Koulibaly ha chiesto a Mazzoleni di sospendere la partita

“Con te non parlo”, l’arbitro gli ha risposto che solo il capitano era autorizzato a presentargli quella richiesta. Il Napoli lo allegherà al ricorso

Koulibaly ha chiesto a Mazzoleni di sospendere la partita

“Con te non parlo”

Emerge un dettaglio tutt’altro che irrilevante a proposito di Inter-Napoli e della conduzione di gara di Mazzoleni. Nel corso della partita, il difensore senegalese ha chiesto all’arbitro di sospendere l’incontro per gli ululati che provenivano dagli spalti. Ma il direttore di gara ha risposto a Koulibaly che con lui poteva parlare soltanto il capitano della squadra (in quel momento Insigne) o il responsabile per l’ordine pubblico all’interno dello stadio. Ha così proseguito e non ha parlato più con Koulibaly. Lo ha poi espulso a dieci minuti dalla fine dell’incontro dopo l’applauso che il difensore senegalese gli ha rivolto al momento dell’ammonizione per il fallo su Politano.

Il Napoli ha presentato ricorso nei confronti delle squalifiche di due giornate a Koulibaly e Insigne. Questo particolare potrebbe emergere o comunque molto probabilmente sarà allegato dal Napoli alla richiesta.

ilnapolista © riproduzione riservata