Hai voglia ad aggiornare la pagina, quegli inglesi non sono buoni

La cronaca del tifoso di Napoli-Stella Rossa. Il nostro lo abbiamo fatto ma gli inlgesi non sono stati in grado di pareggiare. Ce l’andiamo a giocare

Hai voglia ad aggiornare la pagina, quegli inglesi non sono buoni
Foto della Ssc Napoli

Stasera ci si gioca tutto

Dopo la partita col Chievo la cosa migliore che poteva esserci era giocare subito una partita importante. Alzi la mano chi ci avrebbe scommesso ad agosto. Certo, bisogna stare con un orecchio a Parigi ma, prima di tutto, li dobbiamo asfaltare noi qui. Oddio, asfaltare, jesse pure buono un uno a zero al novantesimo. L’importante, stasera, è mettere in tasca i tre punti.

Minuto 0’ –           Difesa da Champions stasera con il solito Maksi a fare il terzino e Fabian esterno a sinistra. Foza guagliu’ pensateci voi.

Minuto 3’ –           Ospi’ che è successo? Manco il tempo di partire e già teniamo il primo ciaccato. Jammo bello guagliu’ alzati e cammina e, soprattutto, para.

Minuto 5’ –           E la prima l’abbiamo menata sul portiere. Ma siamo ancora al quinto e abbiamo tutto il tempo di provare ancora.

Minuto 8’ –           E due. Lore’ fossi in te non mi fiderei così tanto del mio sinistro. La devi mettere al centro quella la.

O capitano mio capitano!

Minuto 11’ –        Marek è come un grande amico e si è visto nel momento del bisogno! Uno a zero e palla al centro. E mo andiamo a vedere di la che succede. Ancora zerezzero. Bene così.

Minuto 14’ –        Bernat ha rotto le scatole. PSG in vantaggio. Manco il tempo di esultare. E che cazz’.

Minuto 19’ –        Co’ ‘ste cazz’ di bandiere dalla curva teniamo una visione stroboscopica. Vediamo la partita a intermittenza.

Minuto 23’ –        Ospi’, ‘a cosa ‘e soreta, e tu accussi’ ce fai muri’. E s’è pire struppeato Albiol. Forza ragazzo, alzati che abbiamo bisogno di te.

Minuto 28’ –        Kalidou a tutto campo. Dalla corsa da centrocampo per coprire l’area nostra alla corsa nell’area avversaria per provare a buttarla dentro di testa. Avvisatelo che non può mettersi a pure a porta ché le mani non le può usare.

Minuto 32’ –        Leggo la diretta testuale di Parigi e ci trovo scritto: “Salah non trova la porta”, “ Firminio non trova la porta”, “Wijnaldum non trova la porta”. Non è che gliela volessimo portare noi una porta a questi del Liverpool?

Minuto 33’ –        E invece ‘o munaciello la porta la trova eccome! Due a zero e partita in discesa. Il nostro lo stiamo facendo e lo stiamo facendo alla grandissima.

Minuto 37’ –        Ma a Parigi aspettano a noi per segnare? Pure Neymar. Stavolta, invece di menarsi per terra l’ha messa dentro. Ma allora stu Liverpool nun vale niente proprio?

Allan pigliatutto

Minuto 42’ –         Se continua così lo mettiamo insieme agli assi nel mazzo di carte.

Minuto 47’ –        Finisce un gran primo tempo mentre il Liverpool, finalmente, accorcia le distanze. L’hanna avuto da’ ‘nu rigore pe ‘e ffa signa’ ma va bene pure così. Forza reds, adderezzate sta partita.

Minuto 48’ –        Albiol rimane in panca ed entra Hysaj. Putimmo sta’ tranquilli, ha detto che se ‘o vvede isso.

Minuto 50’ –         Kalidou ti ha fregato la spalla altrimenti questa la mettevi dentro.

Minuto 52’ –        Mamma mia che palla di Marek. Vai Dries pigliala, corri, mettila, ‘o munaciello non sbaglia e li siringa un’altra volta! E speriamo che stavolta al nostro gol rispondano i reds.

Minuto 55’ –        Maledizione,  per una volta che un terzino ingarra un cross, Allan ha deciso di perdere la prima palla della serata e farsi anticipare.

Minuto 57’ –        Hanno risposto i reds sbagliati. Meno male che abbiamo tutto il vantaggio per stare quieti.

Minuto 61’ –        Azz Mario Rui s’è ‘mparato a fa’ i doppi passi. Deve averlo visto fare a Cristiano Ronaldo in nazionale. Ah no, da quando è bianconero Ronaldo in nazionale non ci va più.  S’avesse stanca’.

Minuto 66’ –        Ma com’è? Nun ha fischiato? Arbitro e quello l’ha alzato da terra di quella maniera,  te pare modo?

Minuto 71’ –        Famme vede’ a ‘o lato allà che se dice. È trasuto Sturridge. E jammo, ja’, vediamo di buttarne una dentro.

Minuto 73’ –        Hysaj ma tu non ingarri lo specchio quando ti fai ‘e capille ‘a matina, figuriamoci se ingarravi lo specchio della porta.

Piotr è entrato col piglio giusto

Minuto 78’ –       Prima palla giocata, prima palla persa.

Minuto 83’ –        Intanto di la il risultato non cambia. Secondo me, se non gli danno un altro rigore, sti cazzi di inglesi non segnano più.

Minuto 87’ –        Niente, hai voglia ad aggiornare la pagina, quelli non sono cacchi di segnare. E che miseria.

Minuto 90’ –        Altri tre minuti. Direi che possiamo stare sereni e seguire l’altra partita

Minuto 91’ –        Ce l’hanno fatta! Hanno segnato! Il boato del San Paolo può dire solo quello. E invece no. Il boato ci ha illuso. Sti inglesi non so’ buoni proprio.

Minuto 93’ –        Finita. Il nostro lo abbiamo fatto alla grande e, visto che quelli non so stati capaci nemmeno di pareggiare, mo bisogna andare a casa loro e non perdere. Avanti così. Noi vi accompagneremo in Inghilterra per continuare a inseguire il sogno.

 

 

#forzanapolisempre

 

ilnapolista © riproduzione riservata