Ghoulam, si allungano i tempi: rientrerà a fine ottobre

Secondo il quotidiano napoletano, Ghoulam sta svolgendo un lavoro personalizzato per il recupero del tono muscolare. Dopo la sosta lavorerà con i compagni.

Ghoulam, si allungano i tempi: rientrerà a fine ottobre

L’indiscrezione de Il Mattino

Secondo quanto riporta Il Mattino in edicola oggi, Faouzi Ghoulam dovrà attendere ancora un mese prima del rientro in campo. L’ultima partita giocata risale ad inizio novembre 2017, il ritorno potrebbe avvenire esattamente un anno dopo. Il quotidiano napoletano racconta l’attuale programma di allenamento del terzino algerino, che prevede «un lavoro personalizzato per ritrovare il pieno tono muscolare alla
gamba e per raggiungere la migliore condizione atletica».

Evidentemente, si tratta di un processo che richiede ancora un po’ di tempo, dato che «solo dopo la sosta Ghoulam potrà intensificare il lavoro per lanciarsi poi a pieno regime con il gruppo e svolgere lo stesso lavoro dei compagni e soprattutto le partitine». Di conseguenza, è facile immaginare una data di ritorno tra i convocati: fine ottobre-inizio novembre, tra un mese esatto. Un anno dopo il primo infortunio, otto mesi dopo la seconda operazione alla rotula. Un’odissea che sta per finire, però con tutte le cautele del caso.

 

ilnapolista © riproduzione riservata