A occhio direi che siamo forti veramente

La cronaca dl tifoso di PSG-Napoli. Lorenzo la butta dentro! SuperAllan. Fabian e Dries ne hanno messa un’altra dentro. Un partitone che meritavamo di vincere.

A occhio direi che siamo forti veramente
Foto della SSCNapoli

Madonna mia bella, quanti ne sono

Cavani, Mbappé, Neymar, Verratti, Di Maria. Come la vedo difficile stasera. Però pure col Liverpool non la vedevo niente bene e invece… speriamo bene. C’è di buono che, per una volta, pure noi teniamo l’ex. E lo teniamo in panchina, a guidare la macchina. Vai Carletto, piensace tu, fance arricrea’ pure stasera.

Minuto 0’ –           Maksi sulla fascia destra e Fabian a sinistra. E pure stasera il mister ci ha stupito. E a noi parte la fibrillazione.

Minuto 1’ –           Madonna mia bella Mbappé. Manco un minuto e già ci stava facendo male. Meno male che Cavani e Neymar si appiccicano pure in campo.

Come la vedo sporca stasera

Minuto 4’ –           E pure Di Maria ha fatto subito capire chi ‘a cumanna.

Minuto 7’ –           Se pure Allan inizia a perdere palloni significa veramente che la serata sarà in salita.

Minuto 12’ –        Non mi piace essere pessimista ma nun ce stanno facenno capi’ niente.

Minuto 16’ –        Dries, guarda, hai ragione che ci sta fuorigioco, perché se no ci dovevi spiegare come sacripante hai fatto a mettere fuori quella palla la.

Minuto 18’ –        Ospi’ cu ‘stu fatto ‘e Garella stai esagerando mo. Ma tu, una palla, ‘a riesci a blocca’ o no?

Minuto 23’ –        Tarversa! N’ata vota, sanghe d’a culonna ‘nfame! ‘’O munaciello se sta abbonanno ai legni in questa Champions, porca zozza.

Minuto 26’ –        Kalidou, nun fa ‘o scemo, torna areto mo mo!

Sempre lui! Segna sempre lui!

Minuto 29’ –       Lorenzo Insigne! Pure al parco dei Principi. Guarda la come se strunzea ad Areola. In Europa, quando Dries piglia la traversa, Lorenzo la butta dentro! Passiamo in vantaggio come col Real. E mo, Carletto, ci devi fare vedere la mano tua. Facci vedere come te la sai gestire.

Minuto 33’ –        Mario Rui in ritardo prova a staccare le cosce a Mbappé. Non era una cattiva idea.

Minuto 35’ –        Fabian Ruiz ci teneva a dimostrare che il gol di destro con l’Udinese , oltre al gesto tecnico, conteneva pure una buona dose di culo.

Minuto 38’ –         Il piedone di Ospina pure su Mbappé. E la tachicardia alle stelle.

Minuto 41’ –        Visto che Maksi stasera ha cacciato due palle così, Di Maria prova a risolvere il problema a modo suo.

Minuto 44’ –        Allan ha ricominciato a giocare e se sta luvanno ‘e buffi ‘a faccia.

Minuto 46’ –        Lore’ mannaggia quella grandissima, quello era il tiro tuo! Fancello fa’ a Fabian la prossima volta. A lui gli riesce.

Minuto 47’ –        A riposo in vantaggio. E hi l’avrebbe mai detto. Soprattutto dopo i primi venti minuti. E mo jammo a vede’ ‘a mano ‘e Carletto.

Minuto 49’ –        Guarda la Kalidou dove si è andato a prendere Mbappé. Ci stanno mettendo tutta la cazzimma a disposizione.

Minuto 50’ –        Ospina non trattiene, niente da fare. Meno male che il Matador no  becca la porta. Vabbè che era fuorigioco.

Minuto 55’ –        Se Carletto si è conservato un po’ di mazzo nelle sostituzioni da sabato, tra un po’ segna Zielinski.

Minuto 58’ –        Meno male che stasera teniamo un arbitro sensibile che non si fa fregare dai tuffetti del Matador

Minuto 61’ –        Mario Rui prima fa Chuck Norris e poi si fa fare buttandola dietro Ospina. Che peccato. Ma c’è tempo per riprenderla.

Minuto 64’ –        Mbappé a forza di sbattere su Koulibaly è addiventato ‘na Mbappina.

Minuto 69’ –        ‘O Matador sta ancora con noi. Io sta regalando un sacco di palloni.

SuperAllan

Minuto 74’ –        Neymar stasera, quando si metterà in macchina, si guarderà attorno con la paura che ci sia Allan attorno che gliela vuole fottere.

Minuto 77’ –        Mo mo dovete mandare un ambulanza. Mo mo ca me sto sentenno male. Fabian e Dries ne hanno messa un’altra dentro. Madonnina mia bella che cosa esagerata. Nun me scetate. Per un quarto d’ora nun me scetate.

Minuto 82’ –        E Ospina stavolta ci mette la manona e dimostra a Neymar che non bastano i capelli come Malcuit per mettere dentro le punizioni.

Minuto 86’ –        Ma non ho capito, nel secondo tempo le punizioni si danno solo a loro?

Minuto 87’ –        Vai Carlo, sciuoglie a Rog ca chillo trase e segna.

Minuto 90’ –        Forza guagliu’, resistete altri cinque minuti che noi qua stiamo morendo.

Minuto 93’ –        Niente, per una volta che Allan non è riuscito a prenderla Di Maria ha fatto la magia e ci ha stutato. E io me so turnato a sceta’.

Minuto 95’ –        Devo dire la verità, a questo punto ci avevo creduto, però se me lo avessero detto prima avrei firmato per un pareggio. Un partitone che meritavamo di vincere. Un punto preziosissimo che ci regala tanta convinzione in più. Forse, la storia di Davide e Golia inizia a non avere più senso. A occhio direi che siamo forti veramente.

 

#forzanapolisempre

 

ilnapolista © riproduzione riservata