Ferlaino: «Il San Paolo è superato, oggi basta uno stadio da 30-40mila persone»

A Radio Kiss Kiss Napoli: «Ai miei tempi non c’era la tv e serviva uno stadio grande. Ha ragione De Laurentiis, bisogna dare tempo ad Ancelotti»

Ferlaino: «Il San Paolo è superato, oggi basta uno stadio da 30-40mila persone»
Ferlaino

A Kiss Kiss Napoli oggi è intervenuto l’ex presidente del Napoli Corrado Ferlaino che ha parlato sia della situazione tecnica sia dello stadio.

Stadio

«De Magistris pensa di comandare anche la squadra di calcio, ma non può farlo. Succedeva anche ai miei tempi, allora prendevano il fitto ed anche la pubblicità. Il San Paolo è uno stadio superato, non vale la pena spendere tutti questi soldi. Con la pista d’atletica poi i tifosi sono troppi lontani. Oggi è sufficiente uni stadio da 30-40mila, ai miei tempi non c’era la tv e serviva grande».

Ancelotti

Ferlaino dalla parte di De Laurentiis anche per quel che riguarda il calcio giocato. «Ha ragione De Laurentiis a chiedere tempo per Ancelotti. È sbagliato pensare solo alla sconfitta di Genova. Il campionato è lungo, bisogna fare ragionamenti complessivi. Il Napoli viene da un secondo posto, non ha vinto lo scudetto solo perché Orsato in Inter-Juve combinò quello che combinò. Il Napoli resta una squadra forte, ma ha cambiato allenatore e bisogna aspettare per passare dal gioco di Sarri a quello di Ancelotti. Non dimentichiamo che è cambiato anche il portiere e che Meret non ha ancora giocato. Il nuovo allenatore ha grande esperienza internazionale».

ilnapolista © riproduzione riservata