Inzaghi: «Non avremmo meritato la sconfitta»

Simone Inzaghi intervistato da Dazn al termine di Lazio-Napoli: «Contro le migliori squadre del campionato devi tenere sempre alta la concentrazione ».

Inzaghi: «Non avremmo meritato la sconfitta»

L’intervista a Dazn

Simone Inzaghi intervistato da Dazn al termine di Lazio-Napoli: «Secondo me non avremmo meritato la sconfitta, dieci minuti nel primo tempo sono bastati per compromettere un buon inizio. Sono mancati automatismi e concentrazioni necessari per poter portare a casa la partita. C’è stata la traversa di Acerbi, magari avremmo meritato il pareggio ma dobbiamo accettare l’esito della partita. Dispiace per il risultato, soprattutto per i tifosi. Il calendario, con noi, non è stato clemente. Dobbiamo rimboccarci le maniche e cercare di recuperare subito».

«Ora dobbiamo continuare a lavorare su determinate cose, nel primo tempo avremmo dovuto fareun gol in più. Contro le squadre migliori del campionato serve mantenere la concentrazione alta per 95 minuti, stasera ce ne siamo resi conto. Sta a noi crescere di condizioni, le nostre contender sono migliorate e siamo migliorati anche noi. Dobbiamo ripartire dalla prima e dall’ultima mezz’ora. Abbiamo commesso molti errori, è importante mantenere la concentrazione alta. Andremo a Torino, sarà difficile ma cercheremo di farlo nel migliore dei modi».

ilnapolista © riproduzione riservata