CalcioNapoli24: monte ingaggi, il Napoli abbatte il muro dei 100 milioni

Cresce l’impegno economico del Napoli, l’aumento dell’investimento sul tecnico (dai 3,2 milioni lordi per Sarri ai 9,5 per Ancelotti) è parallelo a quello per l’organico.

CalcioNapoli24: monte ingaggi, il Napoli abbatte il muro dei 100 milioni

L’aumento dei costi

Interessante analisi economica del sito CalcioNapoli24. Secondo quanto riportato dal portale all news sul Napoli, il club di De Laurentiis avrebbe abbattuto il muro dei 100 milioni per quanto riguarda il monte ingaggi. L’aumento è calcolato sulla base degli ingaggi dello scorso anno (spesa totale di 93,6 milioni tra rosa e allenatore) e quelli di quest’anno (108,8 milioni). La stima è ovviamente legata a cifre non ufficiali, ma tiene conto di tutti i cambiamenti fatti dalla società in questa estate di calciomercato. Il primo, economicamente più significativo, riguarda il costo a bilancio del nuovo tecnico. Il passaggio da Sarri ad Ancelotti coincide con una crescita dell’esposizione economica, da 3,2 milioni a 9,5 milioni lordi.

Per quanto riguarda i calciatori, ci sono da eliminare i costi per l’ingaggio di Jorginho e Reina, ma vanno inseriti quelli dei nuovi acquisti (Meret, Fabian Ruiz, Verdi, Karnezis e Malcuit). Aggiornato lo stipendio di Koulibaly (che ha firmato il rinnovo contrattuale), mentre non è ancora contabilizzato quello di Zielinski (che siglerà a breve il nuovo accordo) Sotto, le tabelle redatte da CalcioNapoli24. Qui, invece, il link all’analisi completa.

Stagione 2017/2018

Stagione 2018/2019
ilnapolista © riproduzione riservata