Il Mattino scrive che il Chelsea non vuole pagare la clausola per Sarri

Per il quotidiano di via Chiatamone, Sarri vuole ugualmente andar via: vorrebbe una squadra da scudetto e non da plasmare dopo le cessioni

Il Mattino scrive che il Chelsea non vuole pagare la clausola per Sarri
Sarri

La differenza col Messaggero

C’è una strana distonia oggi in casa Caltagirone. Il figlio maggiore – Il Messaggero – scrive che Sarri un mese fa ha incontrato a Londra i dirigenti del Chelsea, l’incontro è avvenuto in aeroporto e che il mediatore è il procuratore Ramadani. La notizia stranamente non c’è su un altro giornale di Caltagirone e cioè Il Mattino. Impensabile che le due redazioni non si siano parlate, è stata una scelta di via Chiatamone di non pubblicare la notizia. Evidentemente a loro non risulta.

Il Mattino – che nei giorni scorsi, isolato, ha scritto di un possibile ritorno di Rafa Benitez – ha invece oggi rilanciato con la notizia che il Chelsea non sarebbe intenzionato a pagare la clausola per liberare Sarri. Notizia che ogni tanto fa capolino. Abramovich vorrebbe Sarri senza clausola.

Il malumore di Sarri

Il Mattino scrive che ci sarebbe rimasto male la scorsa estate per il mancato aumento di stipendio e che – a prescindere dal pagamento della clausola – Sarri desidererebbe cambiare aria, vorrebbe una squadra da scudetto e non da plasmare. E le voci che vogliono in partenza Mertens, Jorginho, Koulibaly non vanno in questa direzione.

Dal suo punto di vista, invece, “De Laurentiis potrebbe anche puntare i piedi e chiedere al suo allenatore di onorare l’impegno sottoscritto due anni fa. D’altronde, ci sono anche i diritti di immagine e una rescissione unilaterale (dimissioni) potrebbe spingere il club a chiedergli i danni”.

 

ilnapolista © riproduzione riservata