Il Chelsea vuole tesserare Sarri senza pagare la clausola, si profila scontro legale col Napoli

Abramovich non vuole trattare con De Laurentiis. Potrebbe ingaggiare Sarri e chiedere una deroga alla Uefa. A quel punto il Napoli farebbe opposizione.

Il Chelsea vuole tesserare Sarri senza pagare la clausola, si profila scontro legale col Napoli

Abramovich non vuole trattare con De Laurentiis

La situazione si fa davvero ingarbugliata. Tra il Napoli e il Chelsea potrebbe anche scoppiare una battaglia legale per Maurizio Sarri. La situazione è nota: il club di Abramovich vorrebbe ingaggiare Sarri per la prossima stagione ma l’ex allenatore del Napoli è ancora sotto contratto – scade nel 2020 – e per liberarlo c’è da pagare una clausola da otto milioni di euro.

Clausola che Abramovich non vuole pagare. L’oligarca, che proprio ieri ha ottenuto la cittadinanza israeliana dopo che gli è stato fin qui negato il rinnovo del visto in Gran Bretagna (e quindi potrà rientrare a Londra), non intende trattare con De Laurentiis.

Due le ipotesi

Le soluzioni quindi sono due. O il Chelsea abbandona la pista Sarri e, come scritto da France Football, punta su un altro allenatore ad esempio Laurent Blanc. Oppure, come è possibile, il club di Abramovich intraprende una battaglia legale con il Napoli. Qualcuno ventila l’ipotesi di un atto di forza, ossia il tesseramento di Sarri. Il Chelsea fa firmare un contratto all’allenatore a Sarri e chiede una deroga alla Uefa. A quel punto il Napoli si opporrebbe. Ricordiamo il precedente di  Figo che nel 1995 firmò due contratti: uno con la Juve e uno con il Parma.

Il Chelsea deve anche liberarsi di Conte, operazione che costerà al club altri venti milioni.

 

ilnapolista © riproduzione riservata
  1. Vogliamo che il Napoli sia rispettato da calciatori e procuratori? Vogliamo che i tesserati del Napoli filino diritto come quelli della Juve?
    E allora ADL non può mollare. A costo di pagarlo e metterlo ad allenare la primavera.

    • antonietta61 1 Giugno 2018, 15:35

      potrebbe farlo? cioè tenerlo e chiedergli di allenare la primavera? e si rifiutasse? che storia incasinata!!!!

      • Potrebbe farlo, tecnicamente non sembra demansionamento. Ma ADL vuole solo che Sarri non gli porti via i giocatori, lo tiene bloccato per questo. Quando il mister ha detto “è facile prendere Albiol per 8 milioni” si è data la zappa sui piedi con uno sospettoso come ADL.
        Però come si dice, a pensare male si fa peccato ma spesso si indovina.

  2. la clausola non scade mai, dopo il 31 il napoli si puo rifiutare o chiedere 10 o 20 mln se vuole, detto questo adl per me a 6 mln lo libera..

  3. Il condottiero,la rivoluzione,la grande bellezza.Macche’! Soliti zero titoli e stracci che volano

  4. Si vada allo scontro legale, a chi si aspetta, i contratti e le clausole fatte congiuntamente vanno rispettati. Se De Laurentiis cacciava a calci in cu… SARRI lo doveva pagare? e ora che ca… vuole paghi lui, il suo agente, Abramovich ma paghino buttano tanti soldi per liquidare Conte ora fanno le pulci con gli avvocati. Si vada allo scontro solo così gli inglesi escono con le ossa rotte.

  5. Luigi Ricciardi 30 Maggio 2018, 14:13

    La clausola scade domani se non sbaglio, dopo di che se Sarri vorra’ lasciare il Napoli, dovra’ mettersi d’accordo con la societa’ in maniera meno automatica rispetto a quanto prevede la clausola stessa.
    Di certo, ci troviamo di fronte all’anomalia di una squadra, il Napoli, che ha gia’ messo sotto contratto un allenatore nuovo e ha ancora sotto contratto quello vecchio.
    Sentivo da qualche parte che Sarri, scaduta la clausola, potrebbe semplicemente dimettersi, ma non essendo un giurista non voglio teorizzare niente che non abbia senso.

    • balla totale, se sarri si dimette ha una penale pari alla clausola diversamente il napoli sarebbe super fe.sso nel mettere una clausola facilmente eludibile.. non scherziamo

  6. stiamo assistendo alla parte peggiore dei divorzi: il riconoscimento degli “alimenti”. premesso che sono sarrista da sempre, quindi commento questi accadimenti anche un po’ infastidita perché macchiano una storia bella ed esaltante, che purtroppo cade sui soldi! Infatti tutto si potrebbe risolvere con un abbassamento dell’ingaggio da parte di sarri con il Chelsea, magari 4mio x 2 anni coprendo così parte della clausola, ma sarri o il suo agente(non è chiaro il peso di pellegrini nelle decisioni di sarri) vogliono giocare al braccio di ferro con dela e temo che sia una partita persa.
    ps: tutti criticano i contratti di dela, ma poi nelle situazioni difficili ne riconosciamo tutti il valore…..

    • Pellegrini, con De Laurentiis vecchio volpone ha fatto marenna a sarachiell come suol dirsi. Hoo a Napoli vogliono fare tutti i superfurbi meglio dei napoletani maestri. Vadano a scopare il mare. Ricordate Higuain che voleva indietro quei soldi per il fondo di solidarietà? fece cap e mur curnut e mazziat non solo non ebbe una mazza ma dovette pagare le spese processuali. A Napoli vogliono fare i “grandi” poi da altre parti con la coda tra le gambe.

      • esatto aggiungiamo che reina é stato mollato come cannavaro e come quagliarella (poi si rivelo sbagliato ma che ne poteva sapere adl) e puntualmente escono “strane amcizie”. uno che dice “so che esiste un codice deontologico nel napoli ma non lo letto” … peggio per te

      • antonietta61 1 Giugno 2018, 15:38

        quello di sottovalutare dela e i suoi contratti è un errore che fanno in molti, se il contratto a salah quando è venuto in italia alla fiorentina, lo avesse fatto dela, col caolo che poi andava alla roma, a meno che non ci fosse già un accordo, in ogni caso, alla faccia di tutti quelli che contestano dela e i suoi contratti, forse non ha tutti i torti!

    • Antonietta, si vede che per lui è inconcepibile pagare di tasca sua, vuole che paghi la società. Credeva di fuggire da un “pappone” ma è finito in bocca alla tigre. Da qua si vede che non ha esperienza.

  7. giancarlo percuoco 30 Maggio 2018, 10:29

    Sarri libero.
    Sarri libero…

  8. Antonio Baiano 30 Maggio 2018, 10:19

    Faccio una domanda banale…ma se fosse Sarri a dimettersi? ricordo male o c’è una penale molto più bassa da pagare?

    • giancarlo percuoco 30 Maggio 2018, 15:54

      no. la penale, più bassa, sarebbe a favore dell’allenatore nel caso venisse licenziato in anticipo. se ho capito bene.

    • Se si dimette, il Napoli non accetta, paghi gli 8 Milioni ed è libero, altrimenti stipendiato dal Napoli sta fermo fino a scadenza o paga o sta fermo la clausola ha firmato lui e il suo agente senza pistole puntate sulla tempia.

      • Antonio Baiano 31 Maggio 2018, 9:37

        Io pensavo alle dimissioni dopo la scadenza della clausola da 8 mln. A me sembra un assurdo che la società possa rifiutare delle dimissioni e tenersi una figura inutilizzata continuando a pagarla 2 mln all’anno o giù di lì.

    • la penale é sempre pari alla clausola senno che senso avrebbe? tecnicamente la clausola non é legata al modo (tranne se fosse il napoli a licenziarlo) ma é legata all interruzione di rapporto contrattuale pertanto chi versa la clausola (sarri dimettendosi o una terza persona) rimane indifferente, iun po come con higuain, in teoria poteva pagare lui i 90 mln e liberarsi a parametro zero

  9. Abramovich te ne devi comprà tutte medicine. Vogliono fare tutti i fenomeni con il Napoli, magari vanno a pagare stipendi straordinari a giocatori del menga e spendono in cartellini centinaia di milioni all’anno.

  10. Raffaele Sannino 30 Maggio 2018, 0:16

    Se c’è una cosa che sanno fare bene alla filmauro,sono i contratti.Spesso presi a spunto da tanti aspiranti cabarettisti.Sono stilati in modo tale da evitare sorprese.Il Chelsea non può mettere sotto contratto un tesserato per un’altra società. Se fosse possibile,avrebbero ingaggiato Messi senza consultare il Barcellona.Allo stesso modo ,Sarri non può aggirare i vincoli contrattuali con le dimissioni.Dovrebbe comunque pagare delle penali.Nemmeno il ricorso al giudice del lavoro gli porterebbe giovamento,violando la clausola compromissoria sarebbe automatica una squalifica e salterebbe comunque il suo trasferimento in Inghilterra.

    • Sarri, mi ricorda l’Enrico Fedele di Cannavaro, si affida troppo agli agenti e poi fanno la fine ecco di Cannavaro, venduto a prezzo di un pranzo, per una 20.na d’amici.

  11. Sarebbe la degna conclusione di una “storia d’amore”… Non sa nemmeno scegliersi i procuratori l’ex bancario.

  12. Quando uno ti raddoppia il valore della squadra in tre anni fai bene a farlo andare via per la sua strada, con tanti auguri e nulla a pretendere. Io, come tifoso, provo fastidio nel vedere l’allenatore che mi ha fatto divertire per tre anni prigioniero a quasi sessant’anni. E’ uno scenario che rischia di rovinarmi la gioia di un nuovo allenatore ed una nuova avventura.

    • Francesco Sisto 30 Maggio 2018, 0:28

      Ma perche prigioniero?
      Mica li deve cacciare lui i soldi, ma il Chelsea, che ne ha a bizzeffe, non vedo perche il Napili ci dovrebbe rimettere 8 milioni, quando ADL è sempre stato corretto legalmebte nei contratti, nessuno ha messo la pistola alla tempia di Sarri quabdo ha firmato (a 800 mila euro, poi raddoppiat, ricordiamoloi), e nessuno lo ha cacciato, ma è stato lui a “non essere sicuro di voler continuare a Napoli” perche voleva andare in inghilterra, e mo il Napoli deve rimetterci pure dei soldi.. magari gli paghiamo pure l’ingaggio, che quei pidocchiosi del Chelsea non se lo possono permettere..
      Chi è artefice dei suoi mali pianga se stesso.
      Il chelsea potrebbe sempre darci qualche giocatore invece degli 8 milioni..

      • giancarlo percuoco 30 Maggio 2018, 10:28

        comunque l’ingaggio glielo pagherà.

      • Non dimentichiamo che in Russia la clausola l’avrebbero pagata.

        Io non credo che ADL e il Napoli si facciano fregare perché se sulla clausola la spunta qualcuno ci proveranno tutti.

        AdL non cede e per questo fa bene anche se mi spiace per Sarri.

    • Gregorio Baumann 30 Maggio 2018, 1:09

      oh niente da fare. voi di fronte a un Caravaggio pensate solo al valore di mercato. disgustorama

      • Gregorio, anche io trovo difficile analizzare la situazione di Sarri senza le lenti dell’affetto. Mi rendo anche conto però che la gestione di una società comporta scelte fatte senza elementi di valutazione affettivi o estetici. Semplicemente il Chelsea vuole Sarri, ma cerca di evitare il pagamento degli 8 milioni previsti dalla clausola rescissoria. Il Napoli non vuole rinunciare a quella cifra che per una società con il fatturato del Napoli non è del tutto trascurabile. Io vorrei tanto che Sarri avesse la chance che si merita dopo una vita di gavetta, ma comprendo perfettamente la posizione della proprietà del Napoli.

    • Stamford bridge è raggiungibile con un Aereo.

    • Antonio Chiacchio 30 Maggio 2018, 2:54

      ma per cortesia, sarri senza il napoli “aveva voglia” di allenare l’empoli o giù di lì

    • È giusto ! ….. DELA deve rinunciare agli 8 milioni … sennò ti si guasta l’appetito

    • Silvietto Esposito 30 Maggio 2018, 7:52

      Quando uno fa il furbo giocando su più tavoli, tirando la corda, dileggiando le capacità di una società di potenziare l’organico, ebbene non merita neanche un pizzico di compassione. Braccia rubate all’agricoltura.

    • sono d’accordo. Ma lui ha gestito malissimo il finale, e se DeLa non avesse giá firmato Ancelotti il Napoli sarebbe appeso ancora a un filo.

      • Questo è vero, in realtà ha gestito malissimo un sacco di cose. Però Benitez ha lasciato un Higuain che valeva il prezzo pagato e lui l’ha raddoppiato. Mertens e Jorginho, Hysaj e Ghoulam…Insomma io non metterei mai la clausola sull’allenatore, perchè è un rapporto che per definizione è ballerino. Secondo me Sarri l’ha accettato perchè altrimenti si doveva tenere i suoi 600-700k all’anno e buonanotte.

        Chiediamo ad Ancelotti se si è fatto mettere una clausola addosso.

        • Gennaro Saggese 1 Giugno 2018, 0:10

          Da qualche parte ho letto che Ancelotti ha preteso una clausola di 4Milioni di euro.

    • quindi i contratti non servono a nulla, oppure Sarri ha firmato con la pistola puntata alla tempia? ragazzi io non vi capisco, se Sarri fosse stato esonerato avrebbe rinunciato alla liquidazione? e voi che avreste detto,? far rispettare un contratto vuol dire difendere il Club, pretendere la rescissione senza il rispetto delle clausole, vuol dire che non gliene importa un cavolo del Napoli e probabilmente non gliene mai fregato nulla. Che poi è una semplice questione di soldi, se Abramocvich paga la clausola mi darà meno soldi, al posto di 7-8 milionivall’anno magari me ne da 5-6,ed è inaccetabile per chi ha vinto tanto e allenato un top club come l’empoli dove prendeva camionate di milioni. Senza considerare il leggerissimo dettaglio che questo signore non ha mai risposto alla società, cercando di bloccare la progettualità del Club e adesso pretende pure, e noii pecoroni gli andiamo ancora dietro? cose da pazzi
      Fossimo in mano a voi saremmo falliti di nuovo da 10 anni, e sempre in serie c meno male che così non è, e meno male che qualcuno fa valere i diritti del nostro club, e poi qui si parla del chelsea non dell’empoli, un club che paga i giocatori 90 milioni e che non li fa neanche giocare, lo stesso club che pagava Mourinho 12 milioni l’anno, noi non siamo il Chelsea

      • Si potrebbe anche dire che la società non ha mai risposto alle richieste del suo allenatore in sede di mercato. Salvo criticarlo quando perdeva a Madrid contro una formazione di dillettanti chiamata Real Madrid

        Non lo dico io eh, lo dice chiunque si occupi di calcio. Sarri avrebbe vinto con due sessioni di mercato degne di questo nome. Non le ha avute e non ne ha aspettata una terza. Io non gli do torto.

        • a parte che quello che sostieni è falso da tutti i punti di vista, ma proprio Sarri disse che il NApoli sul mercato non poteva rinforzarsi, quindi queste sono le solite chiacchiere false, ma in in tutto questo, cosa c’entra la firma sul contratto? per caso c’era la clausola che se non arrivavano giocatori che diceva l’allenatore c’era la rescissione? NO! quindi? i contratti si rispettano, Sarri ha firmato, forse è stato ignorante, ingenuo, incapace, quello che vuoi, ma ha un procuratore, è stato in Banca, i contratti si rispettano, non ci sono altre questioni, le chiacchiere stanno a 0, mio caro, puoi accampare tutte le menzogne che vuoi, ma si deve rispettare l’impegno e non ci sono hazi

    • questo modo contorto di ragionare é tipico di chi é contro il presidente e la societá per partito preso, come quelli che al lavoro criticano il padrone sperando che l azienda non funzioni anziché essere contenti se funziona bene.

      Sarri ha chiesto o no l aumento? ha accettato o no l inserimento della penale in cambio? ha manifestato o no le perplessitá a rimanere? gli 8 mln forse non verrebbero spesi per la squadra (anche se solo parzialmente)? io da grande sarrista devo ricordarti che si tifa napoli non sarri…

      • giancarlo percuoco 30 Maggio 2018, 15:58

        c’è un altro discorso però. se non incassi la clausola perdi 6 ml circa, lo stipendio che si deve a Sarri per i prossimi 2 anni. c’è differenza tra non incassare e pagare. dal punto di vista della convenienza, sarebbe meglio lasciarlo andare.
        fermo restando che DeLa ha ragione.
        e forse fa pure bene.

        • e ce ancora un altro discorso: la percezione di tutti i dipendenti che con adl non si scherza. ne va della sua faccia

          • giancarlo percuoco 31 Maggio 2018, 18:31

            sono d’accordo. è l’unico vantaggio che si coglie da questa situazione.

      • Bravo Mara…..gli 8 Milioni servono pure a riscattare gli ingaggi, Aurelio studia. Si tifa Napoli, i grandi ..Sarri passano come lui ha voluto mica l’ha cacciato? vergognoso il Chelsea, guarattelle per 8 milioni, rischiano entrambi col cerino in mano.

    • Scirocco Notturno 30 Maggio 2018, 10:29

      Luxlu, lo dirò fino alla noia, perchè credo sia la verità.
      Io ho gioito guardando Sarri cosa è stato capace di fare.
      Mi sono commosso con il suo inchino alla curva a fine campionato.
      Mi sono sentito fiero quando diceva ovunque andrò questa squadra e questi tifosi resteranno impressi indelebilmente dentro di me.
      Mi sento tradito. Oggi mi sento tradito.

      Non dico ai livelli della lota, che scappò di notte e lo sapemmo dai giornali dopo che lacrimava in campo per la squadra (per la squadra? Per i tifosi? o per i soldi?)
      Sarri qualche segnale l’ha dato, ma nascondendosi per bene.
      Mentre diceva a te (ed a me) di amarci alla follia di rispettarci e bla. bla. trattava con il Chelsea. Mi sento tradito. Ed ecco perche è crollata la mia considerazione.

    • Tutti generosi col portafoglio degli altri.

      • giancarlo percuoco 31 Maggio 2018, 6:45

        se lo lascia andare risparmia 6 milioni.
        è meglio un mancato guadagno o una sicura perdita?

        • antonietta61 1 Giugno 2018, 15:48

          dela non è uno stupido, avrà fatto le sue giuste valutazioni, talvolta c’è da affermare un principio, costi quel che costi!

    • antonietta61 1 Giugno 2018, 15:46

      purtroppo ora dela non può tirarsi indietro per non creare un precedente, se cedesse ora tutti quelli con la clausola verrebbero a chiedere l’agevolazione.in fondo in fondo anche dela è prigioniero della clausola, spero che però la vicenda possa chiudersi nel modo migliore, certo sarri è stato consigliato e gestito male

Comments are closed.