Napoli, il mercato di oggi: per prendere subito Younes servono 4 milioni

Rassegna stampa di calciomercato: l’esterno tedesco dell’Ajax sarebbe già del Napoli a giugno, ma esiste la possibilità di liberarlo subito. L’Ajax chiede un indennizzo.

Napoli, il mercato di oggi: per prendere subito Younes servono 4 milioni

Rassegna stampa

Nomi nuovi, improvvisi, per il mercato azzurro. La Gazzetta dello Sport spiega che l’idea di portare a Napoli Bernard, Taison e Lucas Moura (i primi due dello Shakhtar, il terzo del Psg) non si può concretizzare a causa di stipendi elevati. Niente da fare con Politano, dichiarato incedibile dal Sassuolo. Mentre Deulofeu «non si incastrerebbe alla perfezione nei piani tattici della squadra e dunque verrebbe preso solo in prestito con diritto di riscatto. Così, però, il Barcellona – che vuole l’obbligo di riscatto – non è disposto a cederlo».

Anche per questo, almeno secondo la ricostruzione della rosea, il Napoli potrebbe anticipare l’acquisto di Younes dall’Ajax. Il calciatore è già stato praticamente acquistato sul mercato degli svincolati, ma l’idea di portarlo a Napoli già ora (dietro pagamento di un indennizzo) può essere sviluppata.

Il Mattino sposa la stessa idea della Gazzetta. E quantifica l’indennizzo da poter/dover destinare al club di Amsterdam per poter liberare l’esterno tedesco con sei mesi di anticipo. Leggiamo: «L‘Ajax vorrebbe 4 milioni di euro. E il Napoli non ci sta. In questo caso, è fondamentale il ruolo dello staff di Younes, che vorrebbe che il trasferimento a Napoli fosse immediato». In effetti, guardando la situazione in chiave-Ajax, un indennizzo minimo sarebbe meglio che… niente. Intanto, il calciatore ha rifiutato un’offerta arrivata dallo Swansea, proprio perché l’intesa con Giuntoli sembra «solida», sempre secondo Il Mattino.

ilnapolista © riproduzione riservata