Mazzarri inizia alla grande: Torino-Bologna 3-0, gol di De Silvestri, Niang e Iago Falque

Vittoria netta del Torino, sul risultato di 1-0 rigore assegnato al Bologna grazie al Var. Dal dischetto, Sirigu intercetta il tiro di Pulgar.

Mazzarri inizia alla grande: Torino-Bologna 3-0, gol di De Silvestri, Niang e Iago Falque

Come un vecchio Napoli-Bologna

Napoli-Bologna 2-1 fu la prima partita di Walter Mazzarri sulla panchina del Napoli. Fu un immediato condensatore emozionale, un’anticipazione pregnante rispetto a quello che sarebbe successo dopo, nei tre anni e mezzo di era-Mazzarri. Vantaggio Bologna, poi rimonta completata con il gol di Maggio negli ultimi secondi di recupero. Un buon inizio, almeno per quanto riguarda l’aspetto psicologico e il risultato.Stessa sensazione oggi, con uno sviluppo leggermente diverso, più calmo e tranquillo. Il Torino ha battuto infatti il Bologna, partita finita 3-0 con un gol nel primo tempo e due nella ripresa. A segno De Silvestri, di testa su calcio di punizione dalla destra; poi Niang, bravissimo a fintare il tiro col destro in piena area e a battere Mirante con un sinistro in diagonale. Infine, rasoterra dal limite dell’area di Iago Falque.

La notizia del giorno, oltre al risultato, sta anche nelle scelte tattiche del nuovo allenatore granata. Che abbandona la sua amata difesa a tre e propone quello che è lo schema più conforme al suo nuovo organico, il 4-3-3. In attacco, oltre a Niang (schierato come prima punta), spazio agli spagnolo Berenguer e Iago Falque. In panchina, invece, Adem Ljajic. Sul risultato di 1-0, Sirigu ha intercettato un calcio di rigore di Pulgar. Il penalty, inizialmente, non era stato assegnato dall’arbitro Damato, che aveva optato per l’ammonizione a Verdi, secondo lui colpevole di simulazione sull’intervento di Molinaro. Dopo il controllo al Var, decisione invertita e rigore assegnato. Per il Torino, sesto successo in campionato e Fiorentina agganciata all’ottavo posto, a pochi punti dal gruppone Europa League.

ilnapolista © riproduzione riservata