Un concorso di pittura estemporanea per riqualificare lo storico quartiere Mercato

‘L’Arte a Sant’Eligio e piazza Mercato’ giunge alla XII edizione. Sabato 13 maggio dalle 8,30 alle 14

Un concorso di pittura estemporanea per riqualificare lo storico quartiere Mercato

Arte en plen air a Piazza Mercato in nome della riqualificazione dello storico quartiere cittadino, grazie al concorso di pittura estemporanea “L’Arte a Sant’Eligio e piazza Mercato”.

Il concorso

Il 13 maggio, dalle 8,30 alle 14, chiunque lo vorrà (ma su prenotazione entro il 30 aprile) potrà immortalare strade, vicoli, angoli, chiese o qualsiasi altro dettaglio dello storico Borgo Sant’Eligio e di piazza Mercato e partecipare al concorso per l’assegnazione di un premio in denaro e di forniture di materiali per Belle Arti.

Gli organizzatori

La manifestazione, giunta alla sua XII edizione, è organizzata dall’associazione culturale  Storico Borgo Sant’Eligio, in collaborazione con il Centro Commerciale Naturale Antiche Botteghe Tessili di Piazza Mercato e gode del patrocinio della Regione Campania, del Comune di Napoli, della II Municipalità e del Club Unesco.

Prodotta dal Consorzio Antiche Botteghe Tessili con la media-partnership del Mondodisuk, la rassegna ha l’obiettivo di riqualificare un antico quartiere come quello del Mercato, memore di eventi che hanno segnato la storia della città e ricca di monumenti architettonici degni di nota e meritevoli di un’adeguata valorizzazione.

Modalità di partecipazione

La partecipazione è gratuita. Per prendervi parte basta inviare una mail alla Segreteria del concorso, entro il 30 aprile e presentarsi, per la timbratura delle tele, sabato 13 maggio alle 8,30 in via Duca di Sandonato, 72.

Le opere dovranno essere eseguite sul posto: le dimensioni delle tele non dovranno superare cm. 50×70, dovranno essere senza cornice e munite di sistema per essere appese. I partecipanti dovranno munirsi del supporto e di tutto il materiale occorrente.

I premi

Le opere prodotte nel corso della mattinata saranno poi esaminate da una giuria composta da noti esponenti del mondo artistico, critico e imprenditoriale: le prime tre opere classificate per la sezione Senior riceveranno un premio in denaro che va dai 400 ai 150 euro; le prime tre opere della sezione Allievi riceveranno un premio dai 300 ai 100 euro; per la sezione Junior sono previsti premi in forniture di materiali per Belle Arti.

Per info e contatti: eventi@antichebotteghe.it oppure borgosanteligio@gmail.com

 

 

 

 

Napolista ilnapolista © riproduzione riservata
TERMINI E CONDIZIONI