Segneranno Hamisk e Cavani, Novara sei spacciato

Hamsik rende meglio se schierato in attacco. Odio parlare di schemi e tattica, ma porca miseria bisogna parlare sempre prima, non dopo. Per caso, per puro caso perché Pandev e Lavezzi non ci sono per motivi noti, va in campo il tandem d’attacco Cavani – Hamsik. Si poteva provare Vargas in attacco dal primo minuto? Non lo so. So solo che contro il Novara ci si gioca non la stagione ma la credibilità. Perdonatemi, alla formazione con il macedone schierato insieme ai tre tenori non ho mai creduto. Sono un trapattoniano-bearzottiano-reiano: primo non prenderle, senza ombra di dubbio. La partita Chelsea-Barcellona conferma le mie (mie si fa per dire) teorie. Portiere, nove difensori e Drogba che la butta dentro. Sconfitta anche la squadra dei fenomeni. Tornando a stasera: Difesa coperta con Maggio fondamentale più che mai, Dzemaili a coprire le spalle un po’ a tutti e Marek che fa da sponda al Matador. Funzionerà? Secondo me sì. Edu deve entrare appena siamo due o tre gol in vantaggio, ed entrerà, scommetteteci. Hamsik ha una naturale vocazione offensiva con propensione al gol. Tatticamente è adorato dagli allenatori perché rispetta le consegne, anche quando fa un “lavoro sporco” e non immediatamente visibile. Ma nessuno può negare che ci mancano i suoi gol. Stasera gioca più vicino alla porta avversaria. Porca miseria, non solo perché, scaramanticamente, in settimana pederbaby ha vinto e fatto gol sono certo che i tre punti non ci sfuggiranno. Primo non prenderle e non le prenderemo. Sul 3 a 0 entrerà Vargas e firmerà il poker. Ancora una volta cito Ilaria Puglia: vaffanculo ai pessimisti. Forza Napoli, sempredovunquecomunque.

ilnapolista © riproduzione riservata