Mazzarri: «Le giornate storte capitano anche all’Arsenal di Wenger, perché a noi no?

Come di consueto, conferenza stampa di mister Walter Mazzarri alla vigilia della delicata trasferta di Firenze. Rileggi il botta e risposta tra il tecnico di San Vincenzo e i colleghi accorsi in quel di Castel Volturno:

12.03- Chi gioca“A Genova commisi l’errore di non far scendere in campo Cavani, ma domani sera sarà del match. Era stato tenuto fuori perchè avevo calcolato tutti gli impegni. Hamsik, credo lo vedremo in campo dal primo minuto. Poi magari li farò riposare par-time. Lavezzi? Credo non sia più il caso di dare vantaggi di formazione a Rossi.”

11.59- Il Pocho e la Coppa Italia:Rispetto il suo pensiero sulla volontà di vincere la Coppa Italia, ma sinceramente non la penso allo stesso modo. Non sto dicendo che non voglia vincerla ma io, per abitudine, non focalizzo mai un’annata su un solo aspetto: l’importante per noi è ancora crescere. Insisto a dire che dobbiamo dare il massimo ogni partita per continuare a crescere. Volevo solo sottolineare come anche Wenger all’Arsenal con un progetto di giovani,  può incappare in qualche giornata storta, non vedo perchè non possa capitare anche al Napoli”

11.57- Orgoglio in panchina: “Le voci che sento su miei possibili successori, vedi Lippi o Maradona, sono per me motivo di grande orgoglio. Questo significa che grazie al lavoro mio e del mio staff, la panchina del Napoli è tornata ad essere ambita.”

11.54- Chance Rosati: “De Sanctis ha qualche acciacco, e, vista l’affidabilità del secondo Rosati, decideremo con il massimo della calma chi scenderà in campo.”

11.52- Il campionato più difficile del Mondo: “Credo che quello di Serie A sia uno dei campionati più difficili al Mondo perchè vige l’equilibrio, anche l’ultima della classe può mettere in seria difficoltà la primaSono cresciute molto le squadre piccole. Quest’anno c’è molto equilibrio ma noi pensiamo a noi stessi concentrandoci partita dopo partita. Alla fine tireremo le somme senza dimenticare di aver portato le competizioni fino a quasi alla fine”

11.47- L’importanza di Hamsik, Pandev e il valore aggiunto Rossi:Hamsik non è mai stato considerato una vera e propria punta. Per noi il suo apporto ad entrambe le fasi di gioco è linfa vitale. Quando siamo in fase passiva, lo slovacco fa il lavoro di un vero centrocampista. In questo senso, Pandev è più adatto a sostituire uno dei due attaccanti, ma se fosse pronto a sacrificarsi in questo modo potrebbe giocare anche al posto di Marek. Rossi? Uno dei migliori tecnici in circolazione e un valore aggiunto per la Fiorentina. Di lui mi piace il suo modo di interpretare la gara sempre in modo propositivo. Sarà una partita molto combattuta, vissuta sulla tattica. poi conteranno anche le motivazioni”

11.44- Prossime scelte: “La partita col Chievo mi ha dato indicazioni importanti: dopo un certo numero di partite, chiunque ha bisogno di riposare. Quindi anticipo che contro la Fiorentina Aronica non ci sarà. E’ l’uomo più utilizzato fin’ora e quindi a rischio infortunio.  Domani recupero Campagnaro che quindi giocherà: vedremo se ha recuperato lo smalto migliore. Grava e Britos mi hanno dato delle risposte positive col Chievo e in base alle nostre considerazioni, mi regolerò di conseguenza per le scelte col Chelsea. Se Donadel fosse stato disponibile avrei lasciato a riposo Gargano. In questo momento  ho solo tre giocatori per due maglie in mezzo al campo”

11.43- Concentrazione viola: “Dobbiamo pensare solo alla Fiorentina che in casa è davvero una brutta gatta da pelare. Ha ottenuto 6 punti nelle ultime due giornate, giocando contro squadre in forma. Da come sta viaggiando in casa è da primi posti. Spero che i miei giocatori siano concentrati, tutto il resto non ha importanza”

11.41- Squalifica Champions: “Sono amareggiato per come sono andate le cose, speravo in un esito diverso. Ora attendiamo arrivino le motivazioni.”

11.40- Il mister arriva in Sala Stampa, con un leggerissimo ritardo.

Ore 11.25- Mancano pochi minuti all’arrivo di Mazzarri

(iamnaples.it)

ilnapolista © riproduzione riservata