ilNapolista
item-thumbnail

“Ne consegue un boato che orecchio umano raramente ascoltò, una specie di terremoto sonoro senza fine, come l’ululato o forse il ringhio di una bestia...

19 Ottobre 2011