ilNapolista

“Ansu Fati corre come un ambulante nero che scappa dalla polizia”. Il Barca denuncia il cronista di ABC

Indignazione social, il giornalista s’è scusato. Ma ora il club andrà in tribunale per difendere il suo talento e dare un segnale contro il razzismo

“Ansu Fati corre come un ambulante nero che scappa dalla polizia”. Il Barca denuncia il cronista di ABC
Soccer Football - Champions League - Group F - Inter Milan v FC Barcelona - San Siro, Milan, Italy - December 10, 2019 Barcelona's Anssumane Fati celebrates scoring their second goal with teammate Jean-Clair Todibo REUTERS/Daniele Mascolo

“Ansu Fati quando corre ha qualcosa di una gazzella, sembra un venditore ambulante giovane e nero che vedi improvvisamente mettersi a correre lungo il Paseo de Graciaq quando qualcuno urla ‘acqua, acqua’ per avvisare che sta arrivando la Guardia Civil”.

Salvador Sostres, giornalista di ABC, non voleva offenderlo, Ansu Fati. Anzi. Dice che s’è fatto prendere dalla metafora, e ne è venuto fuori una cosa in odore di razzismo che piano piano è montata fino a diventare un polverone. Ora la sua “descrizione” delle doti atletiche della giovane stella del Barcellona, gli costerà una denuncia da parte del club blaugrana. Oltre all’indignazione sui social dopo che Antoine Griezmann ha diffuso lo screenshot del pezzo incriminato.

Il Barcellona andrà in tribunale per difendere l’onore del suo giocatore.

Il giornalista intanto s’è scusato pubblicamente:

“Nella cronaca della partita del Barça contro il Ferencvaros, nel mio desiderio di lodare la bellezza dei movimenti di Ansu e la sua classe, alcune espressioni sono state intese come disprezzo razzista. Niente è più lontano dalla mia intenzione, né dalla mia opinione, molto favorevole al giocatore come ho espresso in tutte le mie cronache da quando ha debuttato. Sono profondamente dispiaciuto per il malinteso e chiedo scusa a chiunque possa sentirsi offeso”.

ilnapolista © riproduzione riservata