ilNapolista

Mattino: per Osimhen questione di dettagli. A breve incontro a Montecarlo tra Napoli e Lille

Il prezzo fissato per l’attaccante è di 70 milioni. Il Napoli vuole inserire Ounas, ma il Lille ha detto no: ha bisogno di cash. Gattuso non vuole altri che Osimhen

Mattino: per Osimhen questione di dettagli. A breve incontro a Montecarlo tra Napoli e Lille

“Ormai il Napoli e Osimhen sono vicinissimi. Questione di dettagli”.

Lo scrive Il Mattino, aggiungendo che ieri il direttore sportivo azzurro, Giuntoli,

ha trattato sino a tarda ora con coloro che tengono in mano il destino del senegalese: Jean Gerard Benoit Czajka e Tonci Martic, tra gli altri ex agente di Strinic”.

Il Napoli ha già l’accordo con l’entourage dell’attaccante per le commissioni e, per spingere Osimhen ad accettare, si è anche detto disponibile ad alzare l’offerta sull’ingaggio

“concedendo dei bonus che nell’arco del triennio possono far salire lo stipendio a quasi 4 milioni di euro se il Napoli centrerà determinati obiettivi. Ma è chiaro che tutto è legato all’assenso del giocatore. Perciò ieri tutte le attenzioni sono state su questo fronte. Nelle prossime ore va definito un nuovo appuntamento: entro una settimana arriverà la verità”.

Gattuso, continua il quotidiano, vuole solo Osimhen.

L’unica alternativa (se così si può dire) che Gattuso prenderebbe in considerazione si chiama Ciro Immobile. Al momento, solo qualche sondaggio ma il bomber di Torre Annunziata sta bene alla Lazio e non pensa di lasciarla. Nel caso, il Napoli ha fatto sapere che c’è. Ma segnali non ne arrivano”.

Così Gattuso cerca di convincere l’attaccante del Lille. Il club francese, intanto, aspetta di incontrare De Laurentiis.

Il Lille attende l’incontro con De Laurentiis: potrebbe tenersi a Montecarlo. Prezzo iniziale: 70 milioni. Il Napoli vuole inserire Ounas, ma Lopez ha detto no. Il Lille ha bisogno di cash ed impensabile, dunque, che dica di sì a una contropartita”.

 

ilnapolista © riproduzione riservata