Gazzetta: “Il Napoli accusa pause sempre più lunghe e preoccupanti”

“Ancelotti deve preoccuparsi perché fra infortuni e condizione fisica non al meglio, la primavera arriva fra tanti dubbi”

Gazzetta: “Il Napoli accusa pause sempre più lunghe e preoccupanti”
Hermann / KontroLab

L’elogio di Mertens

Per la Gazzetta dello Sport il 4-2 sull’Udinese non può bastare.La prova degli azzurri è comunque un segnale d’allarme. Le buone notizie finiscono al gol ritrovato di Mertens e al primo di Younes.

Cominciano quelle un po’ meno belle per la squadra di Ancelotti, che accusa pause sempre più lunghe e preoccupanti.

Tesse l’elogio di Mertens: è lui “a fare la differenza affondando sul lato destro della difesa friulana”.

Il Napoli ora è a -15 dalla Juve, ma Ancelotti deve preoccuparsi perché fra infortuni e condizione fisica non al meglio, la primavera arriva fra tanti dubbi e la certezza di dover cambiare passo per superare l’Arsenal.

ilnapolista © riproduzione riservata