As lancia l’allarme: “il torinese Rosetti designerà l’arbitro di Juventus-Atletico Madrid”

Dalla Spagna: “né l’arbitro né il delegato Uefa hanno scritto del gesto di Simeone nel referto, è stato un commissario da casa. Var ambiguo nel match d’andata”

As lancia l’allarme: “il torinese Rosetti designerà l’arbitro di Juventus-Atletico Madrid”

Nel referto arbitrale nulla del gesto di Simeone

C’è allerta a Madrid, fonte Atletico, in vista della partita di ritorno del 12 marzo contro la Juventus. Lo evidenzia un articolo del quotidiano As intitolato: “Alerta: un turinés designará el árbitro del Juventus-Atleti”. Articolo che non si sofferma soltanto su quest’aspetto.

A Madrid, fronte Atletico, ha molto colpito l’indagine Uefa per “comportamento inappropriato” a proposito dell’esultanza di Simeone. Ha colpito perché, come scrive As, “né l’arbitro Zwayer né il delegato Uefa Runavot lo avevano segnalato nel loro referto”.

“È stato – prosegue As – un ispettore del comitato di controllo ed etica della Uefa, che ha visto la partita in televisione, a denunciare la condotta di Simeone”. As evidenzia inoltre che subito dopo la fine della partita la stampa piemontese ha cominciato a parlare dell’ipotesi squalifica per Simeone. “Ancor prima che il suo gesto venisse ufficialmente denunciato”.

As scrive che senza il soccorso del Var – “intervenuto in modo ambiguo” – il punteggio in favore dell’Atletico sarebbe potuto essere anche più ampio.

Infine il passaggio su Rosetti. “Sarà il 51enne di Torino a scegliere l’arbitro della partita che deciderà il destino della Juventus in Champions League”.

ilnapolista © riproduzione riservata