Il Chelsea di Sarri e Higuain perde 4-0 col Bournemouth

I Blues crollano in trasferta. Gonzalo sostituito nel secondo tempo sul 2-0. Adesso il quarto posto è a rischio: il Chelsea raggiunto dall’Arsenal

Il Chelsea di Sarri e Higuain perde 4-0 col Bournemouth
Sarri e Higuain in una foto di Matteo Ciambelli

Gonzalo sostituito nel secondo tempo

Comincia male l’avventura di Gonzalo Higuain al Chelsea. Maurizio Sarri lo schiera centravanti nel turno infrasettimanale in casa del Bournemouth e lo sostituisce per disperazione a metà ripresa quando i Blues sono già sotto di due gol. Il risultato finale è di quelli senza appello: Bournemouth-Chelsea 4-0, col risultato deciso nella ripresa. Quattro reti dei padroni di casa che scherzano la difesa della squadra di Sarri. Entrano in porta con una facilità disarmante.

Nel primo tempo la squadra di Sarri aveva espresso il solito dominio sterile: possesso palla con una sola vera palla gol. Gonzalo Higuain si è distinto per la sua barba e poco altro. Proprio ieri, Sarri aveva detto che Higuain era rimasto sorpreso dall’aggressività del calcio inglese. Stasera, è rimasto più che sorpreso.

Nella ripresa, il Chelsea è stato travolto. Ma a fine partita il dato del possesso palla è stato: Chelsea 69%, Bournemouth 31%. A questo punto, diventa davvero complicata la situazione in classifica del Chelsea. La squadra di Sarri resta ancora al quarto posto ma a pari merito con l’Arsenal di Emery, a 47 punti. In realtà il Chelsea è quinto per differenza reti. Entrambe le squadre hanno due punti di vantaggio sul Manchester United. Il Tottenham è terzo a 54 punti, ha vinto 2-1 in casa col Watford con rimonta nel finale.

ilnapolista © riproduzione riservata