La Juventus vuole imitare la Liga: «Match di Serie A all’estero»

Giorgio Ricci, Chief Revenue Officer della Juventus della Juventus, ha spiegato alla Bbc: «Potrebbe essere una buona strategia di sviluppo».

La Juventus vuole imitare la Liga: «Match di Serie A all’estero»

La notizia di Bbc Sports

La proposta avanzata in Liga di giocare una partita ufficiale del campionato all’estero (Girona-Barcellona a Miami) ha suscitato molte polemiche. Ora il tema potrebbe essere sollevato anche in Italia. A proporre questa soluzione, quantomeno a valutarla, ci ha pensato Giorgio Ricci. In un’intervista rilasciata alla Bbc Sports, Ricci ha dichiarato: «Esportare un match di Serie A all’estero? È una buona opzione. È importante pensare di espandere all’estero il brand del nostro campionato».

Prosegue Ricci: «I campionati più importanti e ricchi del mondo, ad esempio Nba e NFL, hanno già fatto fruttare questo esperimento. Penso che sia una buona strategia, è un modo per esportare un prodotto di successo. La chiave è trovare il giusto equilibrio tra le necessità commerciali e il dna identitario, che rappresenta l’essenza del calcio. Ma può essere un’idea interessante, soprattutto se dovesse portare a un riavvicinamento della Serie A alle leghe europee più ricche».

ilnapolista © riproduzione riservata