Andreazzoli: «Affrontiamo un Napoli di qualità»

Aurelio Andreazzoli in conferenza stampa: «Dobbiamo eliminare le nostre ingenuità, ho visto il Napoli contro la Roma e mi ha impressionato».

Andreazzoli: «Affrontiamo un Napoli di qualità»

In conferenza stampa

Aurelio Andreazzoli, tecnico dell’Empoli, ha presentato il match contro il Napoli in conferenza stampa: «Andiamo a giocare contro una squadra forte, molto temibile anche perché difficile da interpretare. Hanno giocatori di qualità, contro la Roma la squadra mi hanno impressionato.  Fa piacere vederli all’opera, per le individualità e per la manovra corale. Conosciamo i nostri avversari e sappiamo che hanno dei difetti, dovremo essere bravi a farli venire fuori».

La condizione del Napoli: «Sono abituato a pensare che le grandi squadre non abbiano bisogno di molti stimoli per andare in campo. Non so come interpreteranno la partita, di certo proveranno a vincerla. Il nostro compito sarà di evitare le distrazioni, anche quelle relative all’avversario e alla classifica»

Andreazzoli e il momento dell’Empoli: «Abbiamo consapevolezza delle nostre qualità, ma al tempo stesso aumenta il disagio per la situazione di classifica. Dobbiamo migliorare ancora da tanti punti di vista, le nostre ingenuità sono dovute a un pizzico di inesperienza. Dobbiamo cercare di eliminarle, in alcune gare hanno inciso in maniera determinante sul risultato. Chiediamo a chi ha più esperienza di trasferire le conoscenze e di partecipare, ma anche ai più giovani di darsi una svegliata».

Le scelte di formazione: «Zajc e Maietta sono tra i convocati, Bennacer mi è piaciuto molto e sarà titolare. Contro la Juventu è stata messa in risalto la situazione del rigore, ma la prestazione complessiva è stata eccellente».

ilnapolista © riproduzione riservata