Garanzini: “È mancato Insigne, ma il Napoli ha confermato il suo valore”

Due-tre grandi occasioni sciupate, altre non rifinite come da lui ci si aspetterebbe, sino a quell’ultimo pallone strappato in acrobazia alla linea di fondo

Garanzini: “È mancato Insigne, ma il Napoli ha confermato il suo valore”

“Ha attaccato in maniera incessante”

Per Gigi Garanzini, su La Stampa, il pareggio con la Roma “ha confermato tutto il valore della squadra di Ancelotti: che ha incassato il gol di El Shaarawy proprio quando sembrava sul punto di passare, e poi non ha fatto che attaccare in maniera incessante sino al pareggio finale di Mertens.

Le è mancato il miglior Insigne, quello che negli ultimi tempi aveva indossato i panni del goleador: due-tre grandi occasioni sciupate, altre non rifinite come da lui ci si aspetterebbe, sino a quell’ultimo pallone strappato in acrobazia alla linea di fondo che ha fruttato, un po’ avventurosamente, lo strameritato pareggio”.

ilnapolista © riproduzione riservata