Corsport: Marotta, no al Napoli; idea Inter, ma resta viva anche l’ipotesi Figc (come presidente)

Marotta avrebbe scartato le piste del Centro-Sud (anche la Roma era interessata), mentre Milano sarebbe una «destinazione naturale».

Corsport: Marotta, no al Napoli; idea Inter, ma resta viva anche l’ipotesi Figc (come presidente)

Tra passato e futuro

Sono passate poco meno di 48 ore dal clamoroso annuncio di Beppe Marotta, ormai ex Amministratore Delegato della Juventus. Ora è il momento di disegnare il futuro di uno dei dirigenti più rappresentativi e vincenti del nostro calcio, e il Corriere dello Sport prova a dare qualche anticipazione. Intanto, il quotidiano romano esclude le piazze del Centro-Sud: «Niente Roma o Napoli, per motivi diversi». Sfogliando la margherita, il Corsport individua appena due strade praticabili. Una di queste porta a Milano, all’Inter: «Il capoluogo lombardo potrebbe essere una destinazione naturale. Il Milan ci aveva provato qualche mese fa, ma ora i giochi sono stati fatti con Gazidis. Restano i nerazzurri di Suning, che sfida sarebbe quella…».

Ma resta viva anche l’ipotesi più suggestiva, quella della presidenza della Figc: «Non ora, tra due anni, Marotta potrebbe pensare di guidare la nuova Federcalcio. Per il momento, però, un periodo di riposo, per recuperare energie». Intanto, il suo fantasma aleggerà sulla testa di molti operatori del nostro calcio.

ilnapolista © riproduzione riservata