DAZN ci fa bestemmiare ma è vero pure che su DAZN vinciamo sempre

La cronaca del tifoso di Torino-Napoli. Non vedo l’ora di andare sui social a leggere che questo calcio è merito di Sarri

DAZN ci fa bestemmiare ma è vero pure che su DAZN vinciamo sempre
Foto Calcio Napoli

Quanto mi è mancata la partita alla mezza

Non vedevo l’ora di potermi intossicare di nuovo un pranzo domenicale. C’è di buono che la trasmette DAZN e tra una interruzione e un’altra finiremo di vederla giusto in tempo per vederci quella delle 20.45.  Già me l’immagino a Mazzarri che batte sull’orologio per dire a DAZN ‘e fa ampress’.

Minuto 0’ –           Azz Verdi, Rog, Lorenzo, Dries, Calleti. Manca poco che fa giocare pure a Starace. Secondo me Carletto ha pensato “questi dietro giocano a tre, mo gliene metto cinque contro e voglio proprio vede’ come fanno”.

Minuto 1’ –           Jammo bello guagliu’ chiariamo subito chi acummanna.

Così si chiarisce chi comanda!

Minuto 4’ –           Lorenzo! Con la cagliosa, senza tiraggiro! Quattro minuti e siamo già in vantaggio. Peccato che, come al solito, ho sentito prima esultare quelli chebla sentono in radii. Ma che tiene scritto sulla maglietta? DAZN mi ha spixellato l’immagine e non riesco a leggere una mazza. Mannaggia DAZN e tutta la sua stirpe.

Minuto 10’ –        Zaza lo sai quanti ti vogliamo bene. Mo vedi di andartene ‘nu poco addo’ già saje.

Minuto 15’ –        Mannaggia Sirigu, porca miseria. Chi era? Kalidou che stava segnando? Nientedimeno che in streaming non riconosco manco a lui.

Minuto 19’ –        I primi venti minuti sono durati mezz’ora. Io nun capisco perché dobbiamo subire ‘stu supplizio.

Minuto 20’ –        Madonnina mia bella che spettacolo. Dries che scambia la posizione e Verdi che la butta dentro al volo! Guagliu’ e co sto gol sei entrato ufficialmente tra di noi. Da adesso non sarai più Verdi, sarai Simone. Ti vogliamo bene.

Minuto 22’ –        Zaza nun ce pruva’. Te venimmo a piglia’ fino a sotto casa. Quello Ospina, ogni tanto, para pure.

Quanti falli bisogna subire per ricevere una punizione?

Minuto 26’ –        Al munaciello l’hanno sfabbricato di mazzate prima ancora che entrasse in area.

Minuto 29’ –        Ho l’impressione che, nonostante DAZN cerchi in tutti i modi di bloccarci, stiamo correndo il doppio delle altre partite

Minuto 32’ –        Questo dice che questa partita è  fondamentale per Ancelotti. Da quello che vediamo sui campi da un po’ di tempo a questa parte direi che sono tutte fondamentali.

Minuto 34’ –        Ospina che uccella Zaza, per me, è quasi una rivincita. Quasi.

Minuto 37’ –        Ecco il giallo per Rog. Trentasette minuti senza sono già un gran risultato. E poi è per fallo tattico. È andato a coprire la cappellata di Luperto e va bene così.

Minuto 42’ –        Guagliu’ e tu accussì a Calleti lo scassi. È facile a pigliarsela cu ‘e piccirilli eh? Fallo a Kalidou un fatto così e ti faccio vedere quello che succede.

Minuto 47’ –        Primo tempo autoritario. Due gol, mezza parata e controllo totale della partita. Non vedo l’ora di andare sui social a leggere che questo calcio spettacolo è merito di quello che hanno imparato con Sarri.

Minuto 48’ –        Il secondo tempo inizia con un ossimoro. Il telecronista afferma “Rog, non c’è fallo”.

Minuto 50’ –        I falli non li commette Rog ma, invece, Luperto si. Solo che lui li fa in area e ci complica la vita. Tira Belotti e Ospina non può nulla. Ma siamo ancora avanti e non ci preoccupiamo.

Ragazzi non ci innervosiamo però

Minuto 53’ –        Gli abbiamo fatto vedere il pallone per quarantacinque minuti e mo ci vogliamo avvilire per un errore di Luperto? Il ragazzo è giovane, ste cose gli servono per crescere.

Minuto 58’ –        Oh ma questa è punizione! E che sanghe d’a culonna.

Minuto 60’ –        Mannaggia a ‘o palo ‘e soreta! Vai Lore’ vai Lore’, palo! Gol! È entrata porca di quella grandissima! È entrata! Ed siccome ci sono voluti due pali DAZN lo fa valere doppio e segna quattro a uno. Ecco qua, hanno corretto ma io, nun ce ‘a faccio a vede’ ‘e partite accussì.

Minuto 65’ –        Il minuto 62 è durato fino al minuto 67 e mi sono perso cinque minuti buoni di partita. Quella grandissima miseria maledetta!

Minuto 72’ –        Riprende la trasmissione durante il cooling break. Ricominciano a giocare e si blocca di nuovo. Mannaggia quella grandissima lurida impestata.

Minuto 74’ –        Luperto si scassa ed entra Maksi. Ormai sulle fasce gioca chiunque.

Mamma mia che paura

Minuto 80’ –        Meno male che Maksi è centrale e sa risolvere queste situazioni.

Minuto 84’ –        Oilloco, dalla José, mettila al centro, vabbè ma non ho sentito esultare nessuno per cui non segneremo.

Minuto 86’ –        Mi è sembrato di vedere un contropiede, mi è sembrato che abbia tirato Hamsik, mi è  sembrato che sia uscita di poco ma grazie allo streaming, la partita la sto immaginando. Che cazzarola.

Minuto 90’ –        Altri tre minuti abbondanti senza partita. Leggo di un tiro di Marek parato da Sirigu. Che sperpetuo.

Minuto 92’ –        Zitto che sono riuscito a vedere il tiro a lato di Allan e sono pure quasi sicuro che fosse proprio lui.

Minuto 95’ –        Bisogna dire che DAZN è vero che ci fa bestemmiare in tutte le lingue del mondo, è vero che non si capisce perché bisogna pagare per avere un servizio peggiore dei siti pirata ma è  vero pure che su DAZN vinciamo sempre e, se questo è il prezzo da pagare, tutto sommato, forse potrei essere anche disposto ad accontentarmi di questa trasmissione di merda.

#forzanapolisempre

 

ilnapolista © riproduzione riservata