Cento tifosi accolgono il Napoli a Dimaro, cori per Ancelotti

Ancelotti, Hamsik e Insigne sono stati salutati con particolare calore, il primo allenamento alle 17 al campo di Carciato. Il Napoli ha iniziato ufficialmente la sua stagione.

Cento tifosi accolgono il Napoli a Dimaro, cori per Ancelotti

L’arrivo in Trentino

È iniziato il ritiro precampionato del Napoli. La squadra azzurra è arrivata all’Hotel Rosatti intorno alle 13.30, dopo il volo dalla Campania fino a Verona e il tragitto via terra fino a Dimaro-Folgarida. Due bus hanno accompagnato la squadra e lo staff tecnico e medico nello spiazzo adiacente all’albergo, che ospitava anche un centinaio di tifosi in attesa.

Intorno al Napoli, si respira evidentemente una buona atmosfera. Da parte dei tifosi, applausi e saluti a tutti i calciatori, e soprattutto una piccola ovazione (con coro da stadio “Carlo, Carlo”) per il nuovo allenatore Ancelotti. Occhiali scuri, polo di rappresentanza e posto in primissima fila per il tenico di Reggiolo. Dopo di lui, molto applauditi anche Hamsik ed Insigne. Dopo aver incrociato i tifosi, i calciatori si sono diretti nella hall del Rosatti. Appuntamento al campo sportivo di Carciato per questo pomeriggio, alle ore 17.00 ci sarà il primo allenamento della stagione.

Dimaro non è ancora al massimo della capienza, non c’è ancora il classico via-vai da ritiro precampionato inoltrato. I 100 tifosi presenti all’esterno del Rosatti dimostrano che la folla (prevista e prevedibile) che vorrà salutare il nuovo Napoli non è ancora giunta in Trentino. La cittadina della Val di Sole, intanto, si è vestita d’azzurro come succede ogni anno.

Il Napolista è pronto a raccontarvi questa fase di preparazione direttamente da qui, dal campo di Carciato, dal luogo in cui si svolgerà l’azione. Tra la folla, anche un bolognese e tifoso del Bologna: una foto col cellulare, poi ecco comparire Simone Verdi. Una domanda da parte sua: «Questo ve l’abbiamo dato noi, chissà se giocherà titolare quest’anno». Lo inizieremo a capire/scoprire oggi pomeriggio. È iniziata la stagione del Napoli, benvenuti a tutti.

ilnapolista © riproduzione riservata
  1. Il nuovo abbigliamento del Napoli è veramente pacchiano (anche il vecchio, in realtà).

    Possibile che una città simbolo dell’eleganza maschile debba avere una squadra che si veste così?

    Spero la Kappa possa porvi rimedio proponendo almeno una linea specifica per il mister. Una cosa sobria ed elegante. Stile Nike.

    Mannaggia…

Comments are closed.