Zenga: «Domani giocheremo sulle motivazioni, noi ne abbiamo più di loro»

Walter Zenga presenta Napoli-Crotone in conferenza stampa: «Dormo male da diversi giorni, domani sarà una partita tostissima».

Zenga: «Domani giocheremo sulle motivazioni, noi ne abbiamo più di loro»

In conferenza stampa

Walter Zenga presenta Napoli-Crotone in conferenza stampa: «Dormo male da diversi giorni, dopo quello che abbiamo fatto. Siamo cresciuti, abbiamo acquisito consapevolezza, lavorando tantissimo. Mi darebbe un enorme dispiacere non riuscire a centrare la salvezza. Sono sull’orlo di esaurimento, ma ci sono 90 minuti da giocare e me li vado a battagliare. Sarà una partita tostissima, soprattutto dal punto di vista motivo. Adrenalina, attesa, emozione, e il dramma che non potrai basarti solo solo tue forze».

Il confronto con le motivazioni del Napoli: «Noi ne abbiamo di più. Il Napoli giocherà domani per festeggiare un anno straordinario, per salutare di alcuni giocatori che andranno via. Noi giochiamo per vincere».

Accanto a Zenga, era presente anche Benny Carbone, allenatore in seconda ed ex di giornata: «È un riconoscimento al suo lavoro, grazie a lui molti ragazzi della squadra sono cresciuti in maniera esponenziale», ha spiegato Zenga.

ilnapolista © riproduzione riservata