Sampdoria-Napoli, partita interrotta per cori di discriminazione territoriale

Dopo numerosi avvisi da parte dello speaker di Marassi, Sampdoria-Napoli si è fermata per i soliti cori: «Napoli colera» e «Vesuvio lavali col fuoco».

Sampdoria-Napoli, partita interrotta per cori di discriminazione territoriale

Dopo numerosi avvisi

Sampdoria-Napoli è stata sospesa a un quarto d’ora dalla fine, sul risultato di 0-1. Dopo numerosi avvisi dello speaker dello stadio Marassi, l’arbitro Gavillucci ha interrotto il gioco per reiterate manifestazioni di discriminazione territoriale. I soliti cori dalla Gradinata Sud, la più calda del tifo doriano: «Vesuvio lavali col fuoco» e «Napoli colera».

Gesto eclatante dell’arbitro Gavillucci, che ha indicato gli spalti e la Gradinara Sud dopo aver fermato la partita. Anche il presidente Ferrero è sceso in campo per cercare di fermare i suoi tifosi.

ilnapolista © riproduzione riservata
  1. Probabilmente siamo egocentrici e supponenti, ma lo stesso atteggiamento in Italia c’è in molte città e campanili. Però a noi ci odiano un po’ di più, ci sopportano meno e ci insultano decisamente di più. La realtà – forse – sta nel fatto che siamo gli unici che possono oggettivamente – e non soggettivamente – tacciarsi di egocentrismo e supponenza. Quindi insultateci pure, continuera ad essere un vanto.

  2. antonio lampitella 14 maggio 2018, 0:12

    I facinorosi tifosi sampdoriani sono la chiara evidenza di che tipo di persone frequenta le curve degli stadi di calcio.Siamo messi malissimo e quel che e’ peggio tra l’indifferenza generale.Ed in questo letamaio generale fatto di belve feroci arbitri corrotti o incapaci dirigenti-fantoccio e calciatori senz’anima trionfa ancora una volta la stessa squadra, espressione piena di tutto questo.Italia fuori dai mondiali senza coppe da anni senza un gioco decente a tutti i livelli dei suoi campionati e la juve trionfa.COMPLIMENTI…….ad maiora!!@

  3. Spero che come minimo ci sia una squalifica del campo .che pena mi fanno queste persone. Vivere con questi tipi di sentimenti significa che si vive male.

  4. Gennaro Russo 13 maggio 2018, 22:50

    mi vergogno di essere italianooooooooooooooo: ma che ca…o vi abbiamo fatto??????????????
    Imbecilliiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
    Che qualcuno intervenga per far finire questo scempio vergognoso.
    Altrimenti chiudete sti ca…o di stadi e non si giochi piu’.

Comments are closed.