Il Mattino: «De Laurentiis pensa a un Benitez-bis, già contattato lo spagnolo»

Il presidente del Napoli ritiene che Sarri non abbia valutato a dovere la rosa a disposizione, quindi Benitez (per idea di turn over e appeal sul mercato) potrebbe essere un’ipotesi percorribile.

Il Mattino: «De Laurentiis pensa a un Benitez-bis, già contattato lo spagnolo»

Il ritorno

Il ritorno di Rafa Benitez «è molto più che un’idea». Scrive così, il Mattino, ipotizzando un clamoroso ritorno del tecnico spagnolo in caso di addio di Sarri. Secondo il quotidiano napoletano, lo strappo tra il tecnico toscano e il Napoli sarebbe dovuto alle differenti visioni sulla gestione dell’organico. «De Laurentiis – spiega Il Mattino – ritiene un punto debole la mancata valorizzazione della rosa. Molti dei soldi incassati dalla cessione di Higuain per acquistare i vari Rog, Diawara, Maksimovic, lo stesso Zielinski e così via vengono ritenuti investimenti poco valorizzati».

Anche per questo, l’idea di un tecnico che punti e pensi al turn over sistematico potrebbe solleticare di nuovo il presidente del Napoli. Inoltre, ci sarebbe la questione di un nuovo calciomercato da approntare insieme a un manager di grande appeal come lo spagnolo: «De Laurentiis ha già contattato Rafa: se il ciclo è finito, ne va aperto un altro. E servono altri giocatori. Come quelli che Benitez consigliò nell’estate del 2013. Conte e Ancelotti sono fuori portata per via del budget, Giampaolo sembra una ipotesi ormai superata. La via italiana porta a Simone Inzaghi». In ogni caso, però, Il Mattino spiega: «Per le mosse ufficiali si dovrà attendere la fine del campionato».

ilnapolista © riproduzione riservata