Gazzetta: «De Laurentiis non vuole esonerare Sarri, vuole tenerlo bloccato»

Il presidente continuerebbe a versargli l’ingaggio di 1,4 milioni, oppure attenderà che qualcuno paghi la clausola che scade il 31 maggio

Gazzetta: «De Laurentiis non vuole esonerare Sarri, vuole tenerlo bloccato»
Sarri e De Laurentiis

Epilogo amaro

La Gazzetta scrive di un epilogo amaro tra Sarri e De Laurentiis. L’allenatore è legato al club fino al 2021.

“De Laurentiis non intende esonerare il suo attuale nocchiero, nonostante una clausola gli permetta di congedarlo con una misera penale di 500mila euro. Piuttosto continuerà a pagargli lo stipendio da 1,4 milioni netti a stagione. Il motivo? Impedirgli di trovare subito un’altra collocazione, ben sapendo che lo Zenit aveva messo gli occhi su di lui. Ma la mossa serve soprattutto a evitargli prospettive in divenire nel nostro campionato. In tal modo avrebbe sempre la possibilità di chiedere un risarcimento per liberarlo: magari quegli otto milioni previsti nella famosa clausola in scadenza il 31 maggio”.

ilnapolista © riproduzione riservata
  1. Scirocco Notturno 23 maggio 2018, 15:37

    Dispiace.
    Dispiace perché Sarri è stato il condottiero che ha fatto grandi cose qui.
    Ma dispiace ancor di più perchè ai Napoletani non piace chi non è chiaro nelle sue motivazioni. Qualunque esse siano andavano espresse, in maniera limpida.
    Altrimenti si rischia un’altra “fuga nella notte” alla Higuain

Comments are closed.