Il video in cui Donnarumma dice “Vafammocc” ai tifosi del Napoli

Ieri Donnarumma si era detto amareggiato per i cori dei tifosi azzurri contro di lui. Questa incursione social non aumenterà la sua popolarità, tra Napoli e dintorni.

Il video in cui Donnarumma dice “Vafammocc” ai tifosi del Napoli

Sui social

Gianluigi Donnarumma, nel postpartita di ieri, si era detto dispiaciuto per i cori dei tifosi del Napoli contro di lui. Un video pubblicato sui social, oggi, svela un atteggiamento diverso da parte del portiere del Milan. Rivolgendosi ad uno zio, in modo ovviamente goliardico, Donnarumma si “scusa” per la parata all’ultimo minuto. Dopo, aggiunge un “vafammocc” che si sente in maniera chiara. Probabilmente, questa incursione sui social non aumenterà la sua popolarità presso la tifoseria del Napoli.

ilnapolista © riproduzione riservata
  1. amempiacujazz 17 aprile 2018, 8:49

    Insensibile che non sei altro… ma non ci pensi all’ennesima delusione della tua gente? Cattivone…

  2. Stefano Valanzuolo 17 aprile 2018, 8:16

    E poi, non mi sembra un intellettuale. ..

  3. Modestino Pappalardo 16 aprile 2018, 19:25

    che delusione donnarumma, credevo che eri più intelligente , e poi non dire che simpatizza per Napoli perché è la tua città, se amavo veramente Napoli e sopratutto i familiari non prendevi in giro in un momento così delicato , se è uscito il video ti sei chiesto il motivo ? forse a tuo zio l hai ferito nell’ anima ? tu non porti rispetto per Napoli e parenti figuriamoci per te stesso , sono straconvinto che se la società calcio Napoli ti offre 15 milioni di euro all’ anno non solo vieni a piedi a Napoli ma ti fai pure il tatuaggio del ciuccio sul braccio .

  4. Ma se Milik gliela tirata lui sulla mano… non so di cosa si vanta. Vabbè è ancora guaglionciello di motorino.

  5. Ma sfotte lo zio, od il destinatario del messaggio. Non i tifosi napoletani. Non c’è nulla di cui indignarsi o arrabbiarsi. Anzi, a me fa sorridere in realtà, è uno sfottò tra amici. Semmai mi dispiace tifi Milan e non Napoli.

  6. michele o pazzo 16 aprile 2018, 16:16

    Vabbuo’ non ci si può scandalizzare, alla fine è solo un bambinone e poi era una comunicazione privata.
    In pubblico preferisce passare per la povera vittima innocente.
    Un bambinone che ha capito come va il mondo, l’ipocrisia paga.

  7. eccoli i raiolini…

Comments are closed.