Gazzetta: Juventus-Napoli, il dubbio di Allegri è tra Mandzukic-Dybala-Matuidi

Le ultime sulle formazioni di Juventus-Napoli: Allegri ha una sola maglia per tre calciatori, ed è ancora indeciso sul modulo iniziale.

Gazzetta: Juventus-Napoli, il dubbio di Allegri è tra Mandzukic-Dybala-Matuidi

Incertezza tattica

Allegri ha un unico dubbio importante per Juventus-Napoli. Lo riporta la Gazzetta, in realtà lo ha spiegato anche ieri in conferenza stampa Max Allegri. Se Howedes-Barzagli è il ballottaggio per la fascia destra di difesa, che coinvolge anche la batteria dei centrali, c’è da risolvere soprattutto il rebus che riguarda l’attacco. Non è solo un’incertezza di uomini, ma anche tattica.

Le prove di ieri spingono verso una Juventus a trazione anteriore, con il 4-2-3-1 piuttosto che con il centrocampo a tre. Leggiamo: «Dybala dietro a Higuain, Douglas Costa a destra e Matuidi a sinistra. In difesa Howedes è favorito a destra, con Chiellini e Benatia centrali e Asamoah a sinistra; in mezzo il recuperato Pjanic in coppia con Khedira. Se questa formazione venisse confermata, il grande escluso sarebbe Mandzukic, che ha saltato pure Crotone (per una gastroenterite). Allegri però rinuncia a Mario sempre di malavoglia, quindi ecco che all’ultimo istante il croato può sorpassare il francese. L’alternativa al 4-2-3-1 è un 4-3-3 senza Dybala, con Matuidi a centrocampo e Douglas Costa e Mandzukic ai lati del Pipita».

Vedremo, anche noi abbiamo azzardato qualche ipotesi (qui). In ogni caso, difficile pensare che Allegri rinunci ai tre centrocampisti, anche solo nominali. Al San Paolo, la strategia funzionò. Vedremo stasera, del resto manca poco a Juventus-Napoli. Per la squadra di Sarri, secondo la rosea, è tutto confermato: i titolarissimi, con Hamsik favorito su Zielinski e Milik pronto a subentrare a partita in corso.

ilnapolista © riproduzione riservata