La decisione della Lega: Serie A ferma per la morte di Astori

La 27esima giornata è rinviata a data da destinarsi. Inizialmente erano state fermate solo Udinese-Fiorentina e Genoa-Cagliari (Astori aveva militato a lungo nel club sardo). Poi, lo slittamento definitivo.

La decisione della Lega: Serie A ferma per la morte di Astori

 Si ferma il calcio

Decisione “totalitaria” della Lega Serie A. In seguito alle drammatiche vicende di Udine, la 27esima giornata del campionato è rimandata a data da destinarsi. La Lega ha deciso di onorare la memoria di Davide Astori, capitano della Fiorentina, fermando il calcio italiano per un turno. Secondo le indiscrezioni, la scelta sarebbe da attribuire al commissario di Lega Giovanni Malagò. Inizialmente erano state rinviate le partite Udinese-Fiorentina e Genoa-Cagliari (l’attuale e l’ex squadra di Astori), poi il dietrofront. Niente Serie A, oggi. Ed è giusto così.

ilnapolista © riproduzione riservata