E adesso speriamo che Ringhio ci dia una mano

La cronaca del tifoso di Sassuolo-Napoli. Questi tengono la maglietta verde e nera ma è come se ‘a tenessero bianca e nera pure loro

E adesso speriamo che Ringhio ci dia una mano

Questi a volte vogliono pure giocare

Ripartiamo dopo la sosta e, finalmente, troviamo un Sassuolo combattivo. Quindi non è sempre come colla Juve. Meno male ja’. Stavo preoccupato che poi avrebbero potuto parlare di campionato falsato. Meglio così. Acerbi vuole fare un favore alla Juve, Mazzitelli ha detto che ci farà perdere punti, ma fosse ca fosse che questi tifano per loro? Ma fosse per questo che i punti a noi ce li vogliono levare e a loro glieli regalano. Vabbuo’ ma tanto a noi non cambia niente. In ogni caso le dobbiamo vincere tutte.

Minuto 0’ –           Ciao Mondo, mi rimarranno per sempre nel cuore le tue dichiarazioni a novantesimo minuto: “non era questa la partita da vincere”

Minuto 1’ –           ‘Sto fatto che il calcio d’inizio lo mettiamo sempre ‘mpietto al terzino destro avversario, prima o poi, quaccheduno me l’ha dda spiega’.

Minuto 5’ –           E uno! Iniziamo come si deve! Ah no, è fuorigioco. E guardali comme so’ bellilli, mo fanno vede’ che usano il VAR. Sempre quando non serve a una mazza.

Minuto 7’ –           Lore’ ‘a cose ‘e soreta, iniziamo a cogliere i portieri pure oggi ‘o vi’.

Minuto 12’ –        Kalidou ci ha abituato talmente bene che se sciulia a culo a terra pensiamo a un problema sul segnale del satellite.

Minuto 19’ –        Ma scusate i polacchi se ponno mena ‘nterra accussì senza che nisciuno dice niente?

Che è successo? Che è stato?

Minuto 21’ –        ‘O munaciello non teneva a nessuno avanti da scartare e si è dribblato da solo.

Minuto 22’ –        Quanti pali abbiamo preso noi? Quanti dall’inizio del campionato? E ci è mai capitato che il rimpallo finisse sui piedi di uno nostro? No, mai. Perché per vincere ci vogliono i campioni, ci vuole l’allenatore,  ci vuole la società forte e influente ma ‘nce vo’ pure ‘a ciorta. E noi, prima di Pasqua, avimmo fatto risorgere pure a Politano.

Minuto 26’ –        Ma come hai fatto a sbagliare? Lore’ ma come hai fanno a non ingarrare manco la porta?  Io nun me faccio capace, nun ce pozzo credere.

Minuto 32’ –        Guagliu’ smettetela di pensare a casatielli e pastiere pe’ piacere. Non si può regalare una rimessa in quella maniera la.

Minuto 35’ –        Direi che è arrivato il momento di farla finita coi coitus interruptus. Non potete fare ‘ste giocate esagerate e venire sempre meno sul più  bello al momento della conclusione.

Lore’ io te voglio bene, ‘o ssaje

Minuto 39’ –        Ma se continui a cogliere Consigli cu’ tutta ‘a porta annanze pure va a finire che mi fai cambiare idea. Mannaggia quella grandissima scornacchiata.

Minuto 42 ’ –       ‘Nato diffidato ammonito. La prossima vado a giocare io.

Minuto 45’ –        Ma vuje ‘overo facite? Pure chisto s’è miso a fa’ ‘e pallonetti? Mister, mo che scendete negli spogliatoi ‘e ffaje capa e capa pe’ piacere?

Minuto 47’ –        Dries mo è ‘o mumento. Vedete di buttare dentro sta punizione e cambiamo l’inerzia di questa partita ‘e mmerda. Niente, oggi ci piace cogliere la barriera.

Minuto 50’ –        Ma porco cane maledettissimo, Kalidou ti sei conservato tutte le strunzate per oggi? Meno male che Pepe e Berardi c’hanno messo una pezza.

Minuto 54’ –        Ma come si fa  dire che Dries ha fatto fallo su quello che è il doppio di lui? Io nun me faccio capace.

Minuto 58’ –        Niente, oggi non si passa. Manco su calcio d’angolo.

Minuto 61’ –        Se pure il brasiliano viene meno, oggi, la vedo veramente nera.

Armadius pienzace tu, vide che puo’ fa’

Minuto 68’ –        A questo serve la prima punta alta come Arek. Avesse accuncia”nu poco ‘ a mira però.

Minuto 69’ –        Mario Rui ma che t’haje magnato? Che sangue della colonna haje cumbinato? Guagliu’ stammo abbuscanno, non puoi sbagliare ‘ste robe.

Minuto 73 –         Guarda la Iachini come se sbatte, è addiventato allenatore pur’isso.

Minuto 78’ –        Davvero interessante questo nuovo sistema per perdere tempo. Fare finta di sbagliare il cambio. Da appuntare e riproporre.

Consigli, mi ricorderò di te nelle mie preghiere della messa Pasquale

Minuto 81’ –        Oilloco! È trasuta! E resuscitato pure Milik! Ha fatto ‘na cosa grandissima e Calleti l’ha cuffiato a chillu llal jammo bello mo, jammucella a piglia’

Minuto 83’ –        Due magie in un secondo. Forza guagliu’ ce la possiamo ancora fare. Certo che a noi la traversa mica ci da una mano come a loro, eh.

Minuto 87’ –        Calle tira tu che Diawara nun è cosa. Vabbuo’ è proprio stasera ca nun è cosa.

Minuto 90’ –        Mo ce vulessero Denis e Cigarini ‘o vi’. Quelli che pareggiarono nel recupero contro il Milan.

Minuto 95’ –        E insomma, questi tengono la maglietta verde e nera ma è come se ‘a tenessero bianca e nera pure loro. Ci sono squadre che queste partite se le devono giocare, sudare e rischiano di perdere punti e ce ne sono altre che non hanno nemmeno bisogno di scendere in campo. E quando te la giochi punto a punto queste cose, alla fine, fanno la differenza. E adesso speriamo che Ringhio ci dia una mano.

#forzanapolisempre

 

ilnapolista © riproduzione riservata