Primavera, Juventus-Napoli 2-3: Senese, Zerbin e Palmieri firmano il successo

Juventus-Napoli, grande successo degli azzurrini di Beoni sul campo di Vinovo. Azzurri in vantaggio di tre reti, i bianconeri accarezzano e poi sfiorano la rimonta nel finale.

Primavera, Juventus-Napoli 2-3: Senese, Zerbin e Palmieri firmano il successo
Foto Ssc Napoli

La partita a Vinovo

Juventus-Napoli 2-3. Piccola grande impresa dei ragazzi di Loris Beoni, che battono i bianconeri nel centro sportivo di Vinovo al termine di una partita ricca di emozioni. La classifica del campionato unico Primavera vede gli azzurri poco più sopra della zona playout, mentre i bianconeri occupano l’ultima posizione utile per i playoff. Gli azzurrini arrivano a Torino con Zerbin e Gaetano a sostegno di Palmieri in attacco, i bianconeri di Dal Canto rispondono con Del SoleJakupovic osservati speciali.

Il copione della partita è chiaro fin dai primissimi minuti. La Juventus tiene palla e prova a costruire gioco, il Napoli si difende con ordine e riparte. In questo scenario, si concretizza il vantaggio firmato da Senese. Il centrale azzurro stacca su calcio d’angolo e impatta benissimo di testa. Il risultato che cambia alimenta ancor di più il gioco avvolgente della Juventus, che si sposta in massa nella trequarti del Napoli per cercare subito il pareggio. Gli azzurri hanno diverse occasioni in contropiede, prima Gaetano (in fuorigioco) e poi Palmieri si presentano dalle parti di Loria.

Nella ripresa, Napoli subito sul 2-0. La rete è di Zerbin, bravo a sfruttare un assist di Palmieri dalla destra al termine di un contropiede avvolgente. La rete del 3-0, arrivata a 20′ dalla fine, è in fotocopia ribaltata: cross dalla sinistra di Gaetano e tocco decisivo di Palmieri. Il risultato è eloquente, ma il Napoli inizia ad arretrare in maniera eccessiva, quando manca ancora troppo tempo al fischio finale. Cinque minuti dopo lo 0-3, Senese intercetta male un cross dalla destra di Del Sole e la Juventus apre la partita.

Durante il recupero, il subentrato Kameraj trova il 2-3 al termine di un’azione insistita da parte della Juventus. Nel finale, grande sofferenza per il Napoli, che però tiene e porta a casa un risultato inaspettato ma importantissimo.

Le dichiarazioni di Beoni

Al termine del match, il tecnico del Napoli Loris Beoni è stato intervistato da Sportitalia, che ha trasmesso in diretta la partita di Vinovo. L’allenatore azzurro ha ovviamente elogiato la sua squadra, ma si è anche detto «molto arrabbiato a causa del finale in sofferenza. Non riuscivamo ad alzare i reparti, in questo modo abbiamo messo in pericolo un risultato meritato».

Sotto, da Youtube, i gol di Zerbin e Palmieri

ilnapolista © riproduzione riservata
  1. dino ricciardi 25 febbraio 2018, 9:32

    Grandi ragazzi!!!!
    Di buon auspicio,stesso risultato il 22 Aprile allo Stadium.

Comments are closed.