Hasenhüttl: «Affrontiamo una squadra che ci somiglia, per certi versi. Meno male che non c’è Mertens!»

Il tecnico del Lipsia Hasenhüttl ha presentato il match contro il Napoli in conferenza stampa. «Sarà importante fare gol per affrontare il ritorno in maniera diversa».

Hasenhüttl: «Affrontiamo una squadra che ci somiglia, per certi versi. Meno male che non c’è Mertens!»

In conferenza stampa

Il tecnico del Lipsia Hasenhüttl ha presentato il match contro il Napoli in conferenza stampa. «Domani – spiega l’allenatore austriaco – sarà sicuramente una grande partita. La nostra società è molto giovane e non ha tanta esperienza a livello internazionale, ma cercheremo di fare il nostro meglio. Lo stadio? Non è nuovissimo, ma è in buone condizioni. Domani sarà semivuoto, ma per noi non ci sarà differenza, la nostra priorità è giocare bene ed andare avanti in Europa League».

«Affrontiamo la squadra al primo posto in Serie A, sono usciti come noi dalla Champions. Sarà un match interessante, loro ci somigliano un po’ per alcuni aspetti del gioco: la rapidità nel recupero palla e nel pressing, per esempio. Il Napoli, però, ha anche grande qualità. E il fatto che siano concentrati sul campionato non inciderà molto. Una notizia positiva, invece, è l’assenza di Mertens. In ogni caso, ci aspettano 90′ difficile, intensi. Ma noi siamo preparati bene. Molto dipenderà dal nostro atteggiamento, da quanto riusciremo ad attaccare il Napoli. Sarà importante fare gol per poter affrontare il ritorno in modo diverso».

 

ilnapolista © riproduzione riservata