Chiude El Grafico, la rivista più iconica del calcio argentino

Fondata nel 1919 come testata generalista, El Grafico ha raccontato un secolo di storie di calcio e di Argentina. Maradona in copertina per 134 volte.

Chiude El Grafico, la rivista più iconica del calcio argentino

99 anni di storia

Chiude El Grafico, e per tutti gli amanti del calcio e della narrativa calcistica si tratta di una notizia davvero luttuosa. La comunicazione definitiva è arrivata ieri, con una nota pubblicata dalla società editrice Torneos. La rivista è stata fondata nel 1919 come testata generalista, poi è diventata un simbolo della letteratura sportiva in tutto il mondo. Il testo del comunicato:

Questa triste decisione è stata presa a fronte del decrescente consumo di carta stampata che ha colpito la nostra rivista. L’impresa sta analizzando alternative affinché El Grafico continui a creare contenuto e informazione ma al di fuori del suo formato tradizionale.

Già nel 2002, il giornale passò da cadenza settimanale a mensile. Oggi, invece, si chiude un’era ricca di contributi indimenticabili per la narrativa del calcio. Il record per il maggior numero di copertine appartiene a Diego Armando Maradona, con 134 apparizioni. Come dire: non è un caso.

ilnapolista © riproduzione riservata