Benevento, Lucioni positivo all’antidoping: rischia fino a quattro anni di squalifica

Lucioni, sospeso in via cautelativa dal Tribunale Antidoping, è stato comunque convocato da Baroni per la trasferta di Crotone.

Benevento, Lucioni positivo all’antidoping: rischia fino a quattro anni di squalifica

Trovato un anabolizzante

Benevento shock: il capitano dei sanniti Fabio Lucioni è risultato positivo all’antidoping dopo il match giocato contro il Torino. La sostanza trovata dalle analisi dovrebe essere l’anabolizzante Clostebol. Il difensore ternano è stato sospeso in via cautelativa dal Tribunale Nazionale Antidoping, in attesa della decisione definitiva. La sanzione in cui potrebbe incorrere Lucioni va da uno a quattro anni di squalifica. Nel frattempo, l’ex di Reggina e Spezia è stato comunque convocato da Marco Baroni per la trasferta del Benevento a Crotone.

ilnapolista © riproduzione riservata