Rispettata la tradizione: striscione estivo a Napoli contro De Laurentiis

Lacuna colmata nella notte al Museo Nazionale: “Buffone e prepotente, Napoli è della gente”

Rispettata la tradizione: striscione estivo a Napoli contro De Laurentiis
Uno dei tanti striscioni esposti in questi anni contro De Laurentiis, la foto è di www.spazionapoli.it

Eravamo in pensiero

Eravamo sinceramente in pensiero. Non avevamo ancora letto in città volantini né striscioni contro Aurelio De Laurentiis e il calciomercato del Napoli. Una tradizione che negli ultimi anni è sempre stata rispettata. Anche giustamente, considerati gli scarsi risultati ottenuti dal Napoli: appena due qualificazioni consecutive in Champions. Per fortuna, oggi 31 agosto, ultimo giorno di calciomercato, la tradizione è stata rispettata. A Napoli, Museo Nazionale, stanotte è stato esposto il seguente striscione: “Buffone e prepotente, Napoli è della gente”. Con a fianco la scritta “Chi milita, merita”. (La foto è tratta dal sito www.spazionapoli.it)  

ilnapolista © riproduzione riservata
  1. Chi difende Adl e il suo mercatino di medda, oltre che ricoprirsi di ridicolo vuole solo il male del Napoli.
    Ma vi rendete conto che nonostante un fatturato di oltre 300 mil+ 35 mil provenienti dagli esuberi + la nuova qualificazione in champion’s, ci ha presi per il cu.lo o no?
    Napolista Papponista

  2. Domenico Spinella 31 agosto 2017, 21:50

    Per fortuna sono solo una minoranza, per quanto rumorosa. Bisogna solo ringraziare di avere un presidente così capace! A me non frega niente della sua ….antipatia. Conoscete forse qualche presidente simpatico?

  3. Attimo Fuggente 31 agosto 2017, 21:34

    I sostenitori-ammiratori di adl si chiedono in continuazione :”ma chi glielo fa fare,con questi animali che lo disprezzano ecc.”.Poi se qualcuno spiega (semmai ce ne fosse bisogno) per filo e per segno e con ampia documentazione,CHI GLIELO FA FARE, lo trattano molto peggio di quanto facciano questa gente con adl. E’una gara tra animali. La squadra in campo gode da sempre di un sostegno incondizionato ,molto di più di quanto avvenga da parte degli adulatori o lecchini da tastiera,che al contrario si impegnano costantemente e denigrare l’allenatore. Voler presentare le motivazioni di adl come quelle di un benefattore dedito alla ulteriore crescita dei successi sportivi del Napoli è stupido,provocatorio ed evidente sintomo di piaggeria.  Sarebbe molto più intelligente parlare di meno,anche per lui stesso.

  4. le comiche

  5. AdL perdonali… Grazie invece per tutto quello che stai facendo

  6. L’aver tagliato i ponti con certa gentaglia è la cosa migliore che abbia mai fatto De Laurentis per il Napoli.

  7. ormai la mia speranza che il napoli vinca qualcosa è collegata alla possibilità di vedere qualcuno di questi trogloditi ignoranti e cafoni morire durante i festeggiamenti. mi rendo conto che il mio sia un approccio pacato al problema della sottocultura ultrà, ma è appena appena quello che meritano questi avanzi delle scuole medie.

  8. La solita Napoli cialtrona ed ingrata. La maggioranza la pensa come quelli dello striscione, ma non lo dicono per ipocrisia e falso perbenismo… ADL dovrebbe portare la squadra al nord e togliere l’unica nota positiva ad una città di trogloditi che dovrebbero vivere nelle capanne…

  9. Striscione ridicolo, che si autodefinisce da solo, opera di buffoni e prepotenti, loro si. I soliti noti che non hanno beneficiato da ADL..

  10. Jacopo Carrucci 31 agosto 2017, 19:10

    Ma che abbiamo fatto un mercato vergognoso è indiscutibile

    • Sarri non voleva nessun altro che questi che gia’ ha. Lo volete capire?

      • Jacopo Carrucci 1 settembre 2017, 23:19

        Mi dispiace per lui. Non ne becchiamo una di testa (Atalanta e pure Verona! docet) e il mister non vuole rinforzi: così sul più bello arriva Sergio Ramos e rovina tutto

  11. Stefano Scanniello 31 agosto 2017, 18:35

    Quasi come la trattativa di Criscito a inizio sessione…

  12. la solita vergogna, purtroppo siamo noi i peggiori nemici del napoli, l’ho sempre detto
    Questo striscione sarebbe dei tifosi? che bei tifosi, dei veri signori, belle persone civili. Bellissimo poi il fatto che viviamo in una delle città + criminali al mondo e non si è mai letto uno striscione contro la camorra, mentre contro Adl questo è il numero 743, il buffone prepotente, strano che non ci fosse scritto anche pappone caccia e sord.
    Fossi in lui farei come ferlaino, svaligerei il Napoli lo cederei a dei prestanome per parlo fallire o lo farei tornare nella fogna, così questi bei tifosi sarebbero contenti, siamo sinceri per una volta ma chi glielo fa fare a Delaurentis, tanto tra vendita giocatori e società 3-400 milioni non li prende? Capisco che lui voglia togliersi tutte le soddisfazioni e vincere qualcosa d’importante, ma a quale costo? per questi 4 trogloditi spacciatori che sono in curva?

    • che Napoli sia vittima di questa spazzatura è innegabile, ma ci sono anche tanti tifosi onesti che apprezzano il buon lavoro della società. Capisco lo scoramento che causano questi personaggi immondi , d’altronde storicamente ci sono da decenni, il modo migliore per rispondere è tifare Napoli e isolarli, tanto si sa che sono sempre i soliti delinquenti, che prima avevano dei privilegi accordati da Ferlaino e che Delaurentis non ha voluto concedergli, da qui la guerra, ma noi tifosi del napoli dobbiamo essere uniti e mettere ai margini questa criminalità, non solo allo stadio ma sempre. Sono d’accordo con quello che dici ma non possiamo fare facili generalizzazioni, queste cacche esistono ma ci sono tanti tifosi T maiuscola

      • se fossimo solo vittime quello striscione infame l’avremmo strappato o affiancato con un altro di tono opposto, il problema è che siamo complici

        • si Ok, però converrai che tutti questi insulti al presidente stanno avendo un effetto boomerang, + diffamazione + i tifosi difendono Delaurentis? e rispetto alle ultime due sesisoni estive, stanno diminuendo drasticamente, e coprendosi di ridicolo sempre di +?

          • prima o poi il Napoli farà un passo falso, non puoi essere sempre i vertici se non hai i soldi delle tue avversarie, e quando succederà altro che manifesti e striscioni, sarà caccia al pappone, vedrai, quello che uscirà dalle fogne al momento queste sono zokkole piccole al momento giusto veranno fuori le pantegane contaci

          • Abbiamo l’obbligo di non cedere a questi criminali, anche moralmente, mi sembra che tu che sei sempre combattivo sia preso un po’ dallo scoraggiamento

          • Ha ragione ad essere pessimista. Il papponismo è per la maggior parte latente ma al momento giusto salterà fuori in modo massiccio. Sbaglia chi pensa che siano solo 4 esaltati a pensarla in quel modo.

          • è evidente che non siano 4 esaltati e che sia tu che vicchiariello avete ragione, ma già il fatto che esiste il napolista e ottimi commentatori, io ne ho letti molti, a contrastare e a difendere l’ultimo bastione anti papponista non dovrebbe essere un buon segnale?

          • Gregorio Baumann 31 agosto 2017, 19:16

            lei sembra avere l’ossessione delle fogne. fa l’idraulico?

          • no, per caso lei è interessato? ha bisogno di un idraulico?

        • Raffaele Sannino 31 agosto 2017, 19:07

          Se leggi il beota CB ti renderai conto che, anche vincendo titoli ogni anno,gli striscioni conditi d’insulti non mancerebbero comunque.

          • ciao raf l’ho bannato è il solito multinck che si dedica a infamare, per cui non posso leggere le sue perle, me ne farò una ragione

      • Bravo, quoto tutto, questi sono i soliti noti, che con ADL nun magnan
        Comunque, sono rimAsti un pugno di lori a contestare a prescindere, si credono di essere i soli, veri tifosi, e vorrebbero vedere il Napoli in mano a qualche “amico degli amici”
        Capisc a me….

        • purtroppo è verissimo quello che scrivi, troppi anni a tollerare questi delinquenti sullo stadio e adesso è difficile cacciarli, sono gli errori storici di Ferlaino che oltre farli entrare gratis, li finanziava pure, e qualcuno aveva anche la paghetta, cosa da pazzi

    • Gregorio Baumann 31 agosto 2017, 19:15

      ci vada piano col “tornare nella fogna”. stiamo parlando del Napoli, non della Roma

      • e chissenefrega della roma non ce lo metti? io guardo ai guai di casa mia, e sono già numerosi per occuparmi di quelli di casa altrui

    • Gli striscioni contro la camorra?? Seeee…. sappiamo bene sia io che tu chi sono questi qua, secondo te si possono mai fare gli striscioni contro loro stessi?

    • concordo sui tifosi. Cmq dovresti controllare i fatti. Hai una percezione sbagliata della tua citta’. Napoli non e’ affatto una delle citta piu’ criminali al mondo. Basta “googolare” un po’ e ti accorgerai che c’e’ molto ma molto di peggio! Napoli, non arriva nenache ad essere nella top 10 delle citta’ piu’ pericolose d’europa.

  13. michele o pazzo 31 agosto 2017, 18:15

    “Chi milita merita” non è male

  14. Carlo Beccaria 31 agosto 2017, 16:58

    Uno può raggiungere anche discreti risultati sportivi ed essere comunque buffone e prepotente.
    Del resto c’è qualcuno disposto a negare che ADL sia buffone e pure prepotente?

  15. Quäle?

  16. “Napoli” non “il Napoli”, forse c’è l’avevano con Giggggino….

  17. Le rime baciate di questi striscioni sono fantastiche, anzi, sono fantasticoni.

  18. Antonio Chiacchio 31 agosto 2017, 15:53

    che la gente “mettesse mano” al portafogli………..

Comments are closed.