Cinque motivi per cui la Juventus ha già vinto il Triplete

Amici tifosi della Juventus, tranquilli: ci sono tutta una serie di motivazioni statistiche e non solo che hanno già decretato il Triplete bianconero.

Cinque motivi per cui la Juventus ha già vinto il Triplete

Amici juventini, è tempo di tirare fuori le bandiere. Finalmente avrete l’occasione di gioire per la conquista della coppa dalle grandi orecchie.  Il Triplete è cosa fatta, e il perché ve lo spiego in 5 motivi:

La legge dei 7 anni

Dal lontano 1989, ogni 7 anni una squadra italiana vince la Champions.
Il Milan contro il Benfica. Poi, nel 1996, proprio la Juve a Roma contro l’Ajax ai rigori.
Nel 2003 ancora il Milan, ai rigori contro la Juve.
Nel 2010 l’Inter di Mourinho e del Principe Milito col Bayern Monaco.
E nel 2017 toccherà ancora alla Juve.
Numeri, signori.
Statistiche.
Non chiacchiere da bar.

Non si vince per due anni di seguito

E’ sempre dal lontano 1989 (doppietta Milan 1988 / 89) che una squadra non riesce a vincere la Coppa per due anni di seguito. Ci erano riuscite in passato squadroni indimenticabili (Il Real di Di Stefano, l’Inter di Herrera, l’Ajax di Cruyff, il Liverpool, il Nottingham Forest di Brian Clough).
Ma negli ultimi 30 anni il calcio è cambiato, e ripetersi a certi livelli è difficilissimo.
Il Real non solo ha vinto l’anno scorso, ma ha trionfato anche tre anni fa.
Sarebbe la terza coppa in quattro anni.
Praticamente impossibile
Numeri, signori.
Statistiche.
Non chiacchiere da bar.

Troppe finali perse.

La Juve è arrivata per 8 volte a disputare la finale di Champions.
In 2 occasioni ha vinto: nel 1985, nella notte dell’inferno – e con un rigore regalato cinque metri fuori area, e nel 1996, ad Amsterdam la chiamano la Coppa del nandrolone.
Un po’ poche, se relazionate alle 6 sconfitte (indimenticabili il gol di Magath da 40 metri che Zoff non vide partire, il gol di Mijatovic del Real nel 1998 in dubbio fuorigioco e il pallonetto di Ricken del Dortmund l’anno prima).
Statisticamente è impossibile un’altra sconfitta.
Numeri, signori.
Non chiacchiere da bar.

Buffon.

Per il vecchio Gigi, mister “meglio due feriti che un morto”, siamo all’ultima chiamata. E’ stato il miglior portiere della storia recente, ha vinto tutto, tranne la Champions.
Impossibile immaginare un finale di carriera senza l’happy end.
E poi una eventuale (ma praticamente sicura, a sto punto) vittoria gli aprirebbe anche le porte per la conquista del Pallone d’Oro, secondo portiere della storia dopo Jascin.
Occasione troppo ghiotta dopo dieci anni di dualismo Messi – Ronaldo.
Numeri, signori.
Non chiacchiere da bar.

La ciorta dei napoletani.

Come ultimo motivo potrei esporre la solidità difensiva del reparto arretrato (appena 3 gol subiti in tutta la competizione). La fame di vittorie dei bianconeri (vincere è l’unica cosa che conta, non importa come). La fine probabile di un ciclo in cui tutti daranno l’anima per vincere l’unico trofeo che manca alla loro carriera.
Potrei snocciolare numeri e altre statistiche.
Ma la verità è che il tifoso del Napoli, che si augura naturalmente una sconfitta degli odiati rivali, è storicamente perdente.
E un’eventuale vittoria (sempre più sicura, a sto punto) ci farebbe soffrire più di una mancata qualificazione alla prossima Champions.
Vedere la faccia felice e soddisfatta del giuda traditore farebbe quasi passare in secondo piano il bellissimo campionato appena disputato.
E noi, si sa, siamo nati per soffrire.

Quindi, amici juventini, rilassatevi e godetevi lo spettacolo.
Il Triplete è cosa fatta.

P:S: Rileggere l’articolo a mo’ di gufata 3 volte al giorno fino alle 20 e 45 di sabato.

ilnapolista © riproduzione riservata
  1. Ragazzi, chiunque abbia perso tempo nel commentare questo articolo si è dimostrato quantomeno un inetto. È evidente che sia stato scritto e pubblicato con il banale e evidente obiettivo di ottenere click e presenze sul sito.

  2. Mauro Naddei 1 giugno 2017, 22:38

    In un paese civile la Furtball club rubentus non esisterebbe, o sarebbe stata radiata da ogni competizione.
    Siete senza vergogna.

    • In un paese civile non esisterebbero molte cose a te molto più vicine.
      Guarda la trave che hai a casa invece di guardare le quisquilie del calcio.
      Ma so che tu facendone parte non te ne rendi conto….
      Mi spiace per te.

      Guido 1971

      • Mauro Naddei 2 giugno 2017, 19:55

        Guido, non cercare di giustificare l´ingiustificabile e difendere l´indifendibile.
        La rubentus é una vergogna inaudita per tutto il nostro paese.
        All´estero hanno bannato clubs per molto meno.

  3. Mauro Naddei 1 giugno 2017, 22:33

    E niente, proprio ci tenete a far vedere a tutti i vostri complessi verso i rubentini?
    Tra un po´questo sito dovrá cambiare nome perché leggo quasi piú articoli sulla rube che sul Napoli!

  4. amadeo gardoni 1 giugno 2017, 20:37

    Se non la smettiamo di prendere in giro la Juve, e’ chiaro che i suoi tifosi continueranno ad infestare il sito. Questo pseudoarticolo ve lo potevate risparmiare.

    • Bravo.
      Anche perché se lo devi fare almeno fallo bene.

      Un cordiale saluto

      Guido 1971

  5. Giuseppe Stallone 1 giugno 2017, 20:21

    e nel ’90 e ’94 la champions chi l’ha vinta? ridicoli. e poi mai nessuno ha vinto 2 champions di seguito? falso! 1989 milan – 1990 milan. tralasciando il resto, tipo l’inter: 1964 e 1965, il real negli anni ’50, 5 consecutive, ecc ecc. studiate…

    • amadeo gardoni 1 giugno 2017, 20:39

      Era solo una gufata nei confronti della Juve. Non molto divertente, serve solo ad adescare i molti strisciati che bazzicano da queste parti per vedere che diciamo di loro.

    • Mauro Naddei 1 giugno 2017, 22:36

      Si parla di champion´s league non di coppa dei campioni.

    • Sono due tornei diversi.
      La Uefa li ha differenziati in quanto le modalità di svolgimento del torneo sono diverse.
      Fase a gironi

      Guido 1971

  6. Bellissimo articolo!
    Complimenti per la ricchezza del contenuto! Pieno! Ricco di riferimenti storici e culturali!
    In omaggio anche l’apoteosi della statistica!
    Veramente esilarante!
    Il Napolista permette veramente a chiunque di pubblicare ogni schifezza che gli passa in testa!
    Spero solo che la redazione non retribuisca l’autore dell’articolo.
    Viva la globalizzazione!
    E viva la vostra peggiore ossessione!!

    Guido 1971

  7. Luigi Borrelli 1 giugno 2017, 16:44

    quindi per le statistiche almeno gli ottavi una volta li passate?

    • Mauro Naddei 1 giugno 2017, 22:40

      E voi una partita senza rubare la vincete?

      • Si guarda…..
        Proverò a rispondere ad una domanda stupida in modo serio.
        Visto che si parla di Triplete ed Europa….
        Juventus Barcellona 3-0
        Barcellona Juventus 0-0
        Monaco Juventus 0-2
        Juventus Monaco 2-1
        Trova un episodio……
        E stiamo parlando di Semifinali e Quarti di finale Champions League.
        E ti ho citato solo le ultime 4 partite.
        Io ho provato a rispondere seriamente.
        Se hai argomenti seri per rispondere ti ascolterò volentieri
        Altrimenti risparmiati le solite chiacchiere da pecora del branco che segue gli altri e si esprime a monosillabi……
        La ggiuve rubba
        Rubentini
        Rubentus…..
        Un cordiale saluto

        Guido 1971

        • smokintheyes 2 giugno 2017, 18:36

          Infatti hai visto?puff..evaporato..che ti aspetti da chi vive di luoghi comuni?

          • Mauro Naddei 2 giugno 2017, 19:58

            Luoghi comuni? ah si, certo…cosi parlano tutti i criminali di questo mondo, tutti.

        • Mauro Naddei 2 giugno 2017, 19:56

          Certo, anche Riina passava giorni senza crimini.

  8. Luigi Borrelli 1 giugno 2017, 16:42

    rattatio pallorum escogitat omnia pericula

  9. AUGURONI X IL TRIPLETE!

  10. Tranquilli strisciati, la coppa è già vostra. Ve lo dico mettendoci la faccia 😀

  11. Che gufata 🙂
    Comunque,fossi tifoso del Napoli, me ne fregherei della Juve.
    Il Napoletano soffre se la Juve vince e se Higuaìn gioisce (e gode in caso contrario), ma sappiate che al tifoso juventino non gliene frega niente del Napoli 🙂
    Vi diró di più: io contro il Real ho tifato sinceramente Napoli.
    Io tifo contro il Napoli solo quando gioca contro la Juve, stop. Quindi non più di 3-4 partite l’anno.

    Cari napoletani, tifate la vostra squadra, godete delle cose belle che vi regala e criticatene pure i difetti. Fregatevene della Juve.
    Non fate come gli interisti 🙂

    • Ve ne frega talmente niente del Napoli che state sempre più numerosi qui a far finta che non ve ne freghi niente.

      • In effetti qui non si parla del Napoli…..
        Nemmeno un accenno.
        Sei d’accordo?

        Guido 1971

        • A me non verrebbe nemmeno lontanamente in mente di andare su un sito di tifosi juventini, romanisti, del Real, di calcio a 5, di badminton, di energia termonucleare, di sniffamento colla e di altre cose di cui non me ne frega veramente niente, anche se su questi siti mi insultassero per nome e cognome.
          Sei d’accordo?

          • No. Infatti io ci vado.
            Però non siamo tutti uguali.
            Quindi rispetto la tua opinione.
            Ma non devo cambiare la mia.
            Guido 1971

          • Ognuno butta la sua vita come meglio crede, per carità. Devo dare un’altra occasione a quel sito sullo sniffamento colla.

          • Addirittura…… non ti sembra di esagerare un po’?
            Buttare la vita, sniffare la colla,….
            Guarda che ke persone possono essere diverse senza per forza che una sia migliore di un’altra.
            Ciao

            Guido 1971

          • Ironia questa sconosciuta… Intendevo che se non avete di meglio da fare che venire qui mi dispiace per voi, poi ognuno passi il tempo come gli pare.

    • Luca Salmieri 2 giugno 2017, 0:47

      Se al al tifoso juventino non gliene frega niente del Napoli, non dovrebbe neanche fregarsene del fatto che al tifoso del Napoli frega della Juve…e invece il tifoso Juventino passa tutto il suo tempo a dire che non gliene frega niente del Napoli e di cosa pensino i suoi tifosi. Addirittura il tifoso juventino, in qualsiasi partita allo stadium, ci tiene a ricordare che i tifosi juventini non sono napoletani e che i napoletani farebbero bene a lavarsi con il fuoco. Questo perchè non gliene frega niente del Napoli, figuriamoci se gliene fregasse qualcosa

  12. Sconfitta ai rigori con rigore decisivo sbagliato da chi sai tu, e t’agg trattat.

  13. Ciccio Bomba 1 giugno 2017, 11:48

    ammazza come rosichi. smack. vinci tutto tutto tutto, così sei più felice ja.

  14. Nicola Lo Conte 1 giugno 2017, 11:27

    Vado controcorrente, ma io mi auguro veramente che la coppa la vincano. Non gli augurerei mai una gioia sportiva, se non fosse per un valido motivo. Rifacendomi alla citata fame di vittoria che hanno da sempre, la possibilità che vincano il triplete è l’unica opzione per vedere se, raggiunto il traguardo massimo, mollano almeno un po’ l’osso. Se non la vincono quest’anno, non riesco a immaginare quando possano vincerla. E se non la vincono, prepariamoci a vederli vincere il campionato per almeno altri dieci anni, perché a quel punto, per rappresaglia, non lasceranno neanche le briciole. Mi duole dirlo, ma se questi fanno 90 punti tutti gli anni (e comunque quest’anno nel taschino ne avevano più di 91, avendo rallentato vistosamente nel finale), o noi ci mettiamo in condizione di farne 100 (e con tutto il bene per il Napoli di Sarri la vedo difficile), o dobbiamo sperare che scendano almeno un po’ col livello di attenzione.

    • Raffaele Sannino 1 giugno 2017, 17:16

      Sei ancora in tempo a ricrederti ed a tirarli per i piedi sabato sera.Perchè,te lo posso assicurare,neanche se facessero quintina (con uefa supercup e coppa intercontinentale),il prossimo anno mollerebbero l’osso.Mai e poi mai,tiferò per i bassotti.

  15. Vince la rumentus, senza dubbio.
    Ma quanto sarebbe carino rivedere scene come questa 🙂
    https://m.youtube.com/watch?v=dOrz45AIZt0

  16. Ad ogni modo un’ ipotetica vittoria del Real ci appartiene quanto un’ipotetica vittoria della Juve appartiene a uno juventino di Casalnuovo.

  17. Se siete tanto superiori, e non dei frustrati come dimostrate di essere nonostante le vittorie, perché passate il tempo a commentare su siti di squadre inferiori? Io mi godrei la mia squadra ed esulterei, non mi soffermerei su cosa pensano gli altri.

  18. Madonna ma in un articolo tanto leggero pure devi venire a sindacare e speculare? Comunque aprilo tu wikipedia, ma con le lenti sul naso direi… https://it.wikipedia.org/wiki/Lev_Ja%C5%A1in

    • smokintheyes 1 giugno 2017, 11:02

      Lev Ivanovich Yashin (Russian: Лев Ива́нович Я́шин, 22 October 1929 – 20 March 1990), nicknamed the “Black Spider” or the “Black Panther”, was a Soviet-Russian football goalkeeper, considered by many in the sport to be the greatest goalkeeper in the history of the game.
      From Wikipedia the fee Enciclopedia

      • La tua ignoranza è pari alla tua pochezza umana e sportiva. La traslitterazione dei nomi russi notoriamente non è una scienza esatta. Ogni lingua europea segue sue proprie regole di trascrizione. E con questo ti blocco come tutte le piattole smerdj.

    • smokintheyes 1 giugno 2017, 11:04

      E comunque nell’articolo e’ scritto Jascin non Jasin…ritenta, epic fail..

  19. Ecco la rappresentazione plastica di quanto siete tristi, inutili e del tutto inadeguati a qualsiasi concetto di sport. Importante saper perdere, nelle competizioni, ma molto di più saper vincere. Voi non lo sapete fare, siete fuori da qualsiasi logica dialettica, l’ironia non vi appartiene, figurarsi l’autoironia. Dimostrate ad ogni occasione di viviere in un costante complesso di invidia del pene. Un po’ come quelli che si comprano il macchinone e ostentano ricchezze sproporzionate per supplire ad un disagio interiore che li fa vivere in una situazione di costante subalternità rispetto gli altri, così voi abbracciate la fede del più forte e del vincente per avere un minimo riscatto e sentirvi appagati. E questo traspare appunto dall’oggettiva antipatia che esprimete e che ispirate, del tutto inabili a stare al gioco, ad ammettere i meriti altrui, ad accettare che anche non vincendo qualcun altro può meritare apprezzamenti e complimenti (a proposito di fegati che scoppiano, non si contano le vittime tra gli juventini per i riconoscimenti e i premi ricevuti da Sarri, non vi bastano le vittorie, pretendete pure che vi si riconoscano i “premi della critica” quando non vi spettano affatto. Giocherete un calcio pragmatico e vincente, tanto di cappello, ma è un anti-calcio brutto, noioso e inguardabile rispetto al nostro, statece). Insomma ecco, questa tua reazione un po’ ridicola e un po’ drammatica, questa bavetta alla bocca e questo mini-travaso di bile, solo per uno sfottò ironico e bonario, dovrebbe servire a te e ai tuoi compari di tifo a spiegare a voi stessi il perché siete così detestati e antipatici all’universo mondo.

    PS: la scaramanzia non è roba da terroni ignoranti? voi non dovreste distinguervi dall’alto del vostro nobile lignaggio sabaudo e illuminato?!

    Jatavenn’.

    • smokintheyes 1 giugno 2017, 11:27

      Ma tu ti sei letto?E parli del mio travaso di bile?Fai questa filippica intrisa di penosi luoghi comuni su disagi interiori, fede del piu’ forte, e le vostre solite panzane sul perche’ uno sceglie di tifare una squadra piuttosto che un’altra. Ovviamente giudicate senza conoscere le persone, trascendete il calcio e la buttate sempre sul personale, ma vi spacciate per corretti e date dei disonesti agli altri. A me tranquillo che se la Juve vince o perde non mi entra in tasca niente,e comunque dovro’ alzarmi la mattina e andare a lavorare. Saro’ piu’ contento o un po’ piu’ triste ma ho altro nella vita per fortuna che stare appresso a 11 miliardari e alla massa becera che sta dietro di loro. L’articolo era una presa per il culo e il mio commento anche, tutto qui. Nessuna rabbia o bavetta alla bocca, tranquillo. Sul gioco non ho problema ad ammettere che quello della Juve e’ spesso brutto. Cambierei Allegri se potessi, ma se vince che gli vuoi dire ?E sui meriti altrui, io parlo per me, ho riconosciuto i meriti di Roma e Inter quando hanno vinto, non avro’ problemi a riconoscere i vostri se e quando succedera’. Cosa che purtroppo voi non siete capaci di fare. Quest’anno terzi e sento dire che poiche’ giocate meglio, meritereste lo scudetto. La Juve ruba e la Roma e’ aiutata dalla politica. O mi sbaglio ?

      • Guarda, partirei da una domanda: Che ci fai qui? Prendendo per buono tutto ciò che scrivi, per quale motivo allora sei su un sito che tratta di Napoli e non su un forum “generalista” tipo quello della Gazzetta o mille altri simili o meglio ancora su quello di Juventibus?

        Poi, venendo a noi. Chi ha rubato veramente quest’anno, e lo dirò sempre e senza tema di smentite, è la Roma. Con voi c’è stato un atteggiamento più subdolo e meno sfrontato (la gestione dei cartellini, le designazioni arbitrali con conseguente gestione delle partite in termini di falli fischiati o meno) salvo episodi che pure ci sono stati (quelli discutibili col Milan e quelli conclamati contro di noi in C. Italia).

        Detto questo, rivolgerei a te il tuo stesso invito: rileggiti. Dimmi se il tuo commento sembra scherzoso come dici oppure piccato e risentito per la lesa maestà. Ad ogni modo, qualunque sia stata la tua intenzione, il mio è un commento che può valere in generale, visto il tono e i contenuti degli interventi juventini su questo sito, sempre molto aderenti alla mia analisi. Cia’.

        • smokintheyes 1 giugno 2017, 11:51

          Che ci faccio qui? momento tranquillo al lavoro. Sui forum generalisti ci vado come anche in quelli di Roma e Inter. Giusto per vedere l’umore degli avversari. E’ strano?E’ fuori dal mondo?Punti di vista, ame non piace il pensiero unico..sui “furti”, io non guardo le partite del Napoli ma mi riesce difficile credere che a voi sempre sempre sempre o danno cose contro, o cose al massimo giuste. Mai un episodio favorevole, mai. Poi, siccome vado anche in altri forum, senti i romanisti e i loro rigori sono tutti veri e anzi sono stati danneggiati in alcune partite. Senti gli interisti ed e’ la stessa solfa. Allora mi viene da dire, ognuno tira l’acqua al suo mulino, ognuno piange e giustifica la sconfitta con l’errore a favore dell’altro. Ergo, il riconoscere meriti dell’avversario non e’ di questo sport / paese. Bye.

          • ammetti per primo di non guardare ciò di cui parli, non credo serva aggiungere altro.
            Torna a pontificare quando oltre alla speculazione per sillogismi potrai opporre anche un ragionamento basato sulla conoscenza dei fatti per quello che sono.

          • smokintheyes 1 giugno 2017, 14:55

            Ok non hai detto niente.pensavo fossi un po piu intelligente.quanto al pontificare guardati allo specchio o fra i tuoi sodali visto che campate di verita..anzi bloccami va che non vali manco i 3 secondi spesi per rispondere

          • Dovresti avere il buon gusto di capire che se vieni qua per offendere è bene che te ne vai tra i tuoi simili. Pretendi di giudicare situazioni che ammetti per primo di non conoscere e poi vorresti pure una risposta?! E dai pure patentini agli altri?! Ti metti a sindacare sull’ortografia altrui (di lingue straniere) e non controlli la tua (italiana)?! Riguardo all’intelligenza temo che non ti convenga competere, non si presenta bene uno che fa il magniloquente e l’onniscente quando poi si mette a far sermoni su cose che nemmeno ha mai guardato. Chi non vale la risposta sei tu, ma li spendo come buona azione verso un voyeur disagiato che va a rompere le scatole in forum altrui pur di esibire i suoi trofei e sentirsi più fico.
            Non c’è niente che mi faccia incazzare di più di voi leoncini da tastiera da quattro lire. Ti prendi libertà qui che dal vivo dubito oseresti arrogarti. Vorrei davvero incontrarti e vedere quanta voglia avresti di insultare come hai appena fatto.
            E non fare la vittima dicendo che ti è riservato lo stesso trattamento: tu te lo meriti, qui sei fuori posto, you’re not welcome, non è un forum per chiunque, è un blog per gente che tiene ad una squadra ben precisa che non è la tua. Te ne vai? grazie.

          • Raffaele Sannino 1 giugno 2017, 16:42

            Tutti i rinnegati tifosi dei ladri che ho conosciuto,erano sempre persone che non avevano avuto alcuna soddisfazione dalla vita.Dei casi umani,per capirci.

          • Ossessionato.
            Offensivo.
            Ominicchio.

            Guido 1971

          • Ciccio Bomba 1 giugno 2017, 12:55

            non sapevo che le scuole superiori fossero un lavoro. ora torna a studiare, ci si risente domenica quando, dopo il trionfo, verrai qui a vomitare l’impossibile perchè – è ormai chiaro – la tua gioia è venire qui a farti gradasso con i successi del tuo squadrone. noi saremo contenti, ti abbiamo adottato: ci sentiamo tutti un po’ psicanalisti. consigli per gli insulti
            – perdenti, non vincerete mai un *****
            – tripleteeeee….addio napolecani
            – quanto vi rode?
            – noi non veniamo qui a esultare. solo che voi ci tirate in ballo…
            fai la tua scelta. e non preoccuparti, niente parcella.

          • smokintheyes 1 giugno 2017, 14:57

            Non mi avevi bloccato?io con chi ha un intelligenza pari a un girino non ci parlo.

          • Ciccio Bomba 5 giugno 2017, 9:48

            ciao tesoro. com è che non vieni a parlare ora? mediocre nella vita

          • Il sistema migliore è bloccarlo. Se lo facciamo tutti, verrà qui con la consapevolezza di non essere letto da nessuno, e prenderà atto ancor più della sua profonda inutilità, mitigata solo dall’aver scelto di gioire per le vittorie di una squadra lontana centinaia di chilometri e simbolo di una popolazione che lo disprezza.

    • Il tuo post è ben rappresentato da Esopo.
      LA VOLPE E L’UVA.
      Senza bisogno di 1000, inutili, parole.

      Guido 1971

  20. Carmelo Bauman 1 giugno 2017, 9:40

    Articolo pessimo e Antisportivo.

    • Ma va, esagerato! Un po’ di ironia e di sano sfottò non ha mai ammazzato nessuno…

      • Alessandro Papa 1 giugno 2017, 9:53

        No. Noi ci dobbiamo far lavare con il fuoco, uno sfottò lungo una vita, e a loro non bisogna neanche augurargli il triplete, che sicuro vinceranno, da qui fino a sabato! Vabbè…

    • Magnatell’ na rsat’…

    • povera anima

    • Articolo pessimo più che altro….

Comments are closed.