Un giornalista argentino accusa Messi: «Una vergogna se gioca contro l’Alaves»

Messi ha abbandonato il ritiro dell’Argentina e ha saltato la partita contro il Venezuela. Domenica potrebbe giocare in Liga.

Un giornalista argentino accusa Messi: «Una vergogna se gioca contro l’Alaves»

Martin Liberman. È lui il giornalista sportivo di cui si parla di più in Argentina e a Barcellona. È lui che ha lanciato l’accusa a Lionel Messi: “Sarebbe una vergogna se, dopo aver lasciato la Nazionale e non aver giocato contro il Venezuela, ce lo ritrovassimo in campo domenica in campo con la maglia del Barcellona contro l’Alaves”. Le dichiarazioni hanno conquistato ampio spazio sui siti spagnoli e anche su quelli inglesi. Il rapporto tra Messi e la Nazionale è sempre controverso e quest’estate proprio Liberman è stato tra quei giornalisti che hanno interpretato l’annunciato addio all’Albiceleste solo come una strategia per zittire le critiche dopo l’ennesima finale perduta.

ilnapolista © riproduzione riservata
  1. Messi gioca da 12 anni nel Barcellona…. Gli piace vincere facile!!! Ma che stimoli può avere un giocatore dopo 12 anni nello stesso club dove ha vinto tutto senza ripetersi in nazionale.
    Nessuno gli suggerisce di tentare una nuova sfida ripercorrendo le orme del Pibe de oro? E non parliamo di ingaggio che per spendere tutti i soldi che ha guadagnato fin ora non gli basterebbe una sola vita…. Come verrà ricordato dai posteri? Un grande giocatore del Barcellona o un fuoriclasse assoluto, tra i più forti di tutti i tempi?

    • giancarlo percuoco 9 settembre 2016, 6:28

      potrebbe fare il cammino inverso di Higuain. potrebbe venire al Napoli.

    • Il Barcellona é più che un semplice club.
      É un club/nazione.

      Quando ci cresci da piccolo impari la loro cultura.
      Diventa una seconda patria.

      Infatti non mo sono meravigliato quando Messi ha abbandonato la nazionale
      Mi sono meravigliato più quando é ritornato.

Comments are closed.