C’è un altro Napoli che vince: il Carpisa Yamamay trionfa in Sicilia, 4-2 in casa del Nebrodi. Doppietta di Azzurra Massa

C’è un altro Napoli che vince: il Carpisa Yamamay trionfa in Sicilia, 4-2 in casa del Nebrodi. Doppietta di Azzurra Massa

Mentre Sarri e Higuain battono il Carpi e mantengono la testa della classifica, un altro Napoli dà (l’ennesima) dimostrazione della sua forza, sconfiggendo una diretta concorrente in trasferta. È il Carpisa Yamamay mister di Alessandro Riccio, formazione femminile iscritta al campionato di Serie B. Le azzurre hanno battuto il Nebrodi per 4-2 a domicilio e hanno confermato il loro quarto posto in classifica, a due punti di distanza proprio dalle siciliane.

Partita pirotecnica, lo leggi nel risultato. Ma anche lo sviluppo è roba da raccontare: siciliane in vantaggio alla mexx’ora con Buttaccio, raddoppio praticamente immediato con Dragotto. Nella ripresa, la sostituzione che cambia la partita: entra Azzurra Massa (il Napolista l’ha intervistata qui) al posto di Lanzetta. Doppietta per la giovane ala, che impatta il risultato a dieci dalla fine. È il la alla rimonta, completata da un’altra doppietta, quella di Giusy Moraca. Il risultato finale di 2-4 fa felice Riccio («È stata la partita più bella sul piano emotivo, anche a causa delle tante assenze») e conferma ancora la dimensione di vertice del Carpisa. Prossimo appuntamento la domenica di San Valentino: allo stadio “Collana”, al Vomero, arriva la Lazio.

ilnapolista © riproduzione riservata