Lo Slovan Bratislava vince ancora

Lo Slovan Bratislava vince ancora

Seconda vittoria consecutiva in campionato dello Slovan Bratislava che affronterà il Napoli (giovedì 11 dicembre) al San Paolo nel turno conclusivo del girone di Europa League.

Dopo il successo (1-0) sul campo della squadra della città di Marek Hamsik, Banskà Bystrica, ultima nella classifica del campionato slovacco, lo Slovan si è ripetuto in casa battendo il Vion Zlate Moravce (2-1) terzultimo.

Lo Slovan si è assicurato il successo nel primo tempo con un gol fulmineo del centrocampista Milinkovic (5’) che raddoppiava al 19’ su rigore.

Nella ripresa, lo Slovan badava a controllare il match e subiva la rete degli avversari all’85’ difendendo la vittoria senza alcuna difficoltà.

Lo Slovan, che è stato campione di Slovacchia l’anno scorso, stenta in questa stagione, quinto in classifica con 12 punti di distacco dalla squadra capolista, lo Zilina.

Le due vittorie in campionato hanno interrotto la serie nera dello Slovan, strapazzato nel girone di Europa League, ultimo a zero punti con appena un gol fatto e 17 subiti.

All’andata, il Napoli ha vinto 2-0 sul campo dello Slovan con i gol di Hamsik e Higuain. La squadra azzurra punta alla vittoria nel match dell’11 al San Paolo per assicurarsi il primo posto del girone che la metterebbe al riparo da un sorteggio “complicato” nel sedicesimi di Europa League ai quali parteciperanno le formazioni “bocciate” dalla Champions.

Da ottobre, lo Slovan ha vinto cinque partite, quattro in campionato e una nella Coppa nazionale, perdendo sette gare, comprese tutte quelle giocate in Europa League.

Contro il Moravce, lo Slovan (4-2-3-1) ha schierato: Pernis; Cikos, Gorosito, Hudak, Jablonsky; Kolcak, Zofcak (46’ Bagayoko, 76’ Duris); Stefanik, Kubik, Milinkovic; Peltier.

A riposo il centravanti Halenar che è il cannoniere della squadra con cinque gol. In campionato lo Slovan ha segnato 24 reti subendone 27. (mimmo carratelli)

ilnapolista © riproduzione riservata