Napoli insisti, non è un miraggio, perché é lontano il mese di maggio

Il primo marzo giunge, finalmente,
la data che ciascuno aveva in mente.
Vincere, per riaprire il campionato.
Stadio esaurito, lo sguardo estasiato,
è bellissima la coreografia,
il cielo, il Vesuvio, terra mia !
La prima azione sulla palla a centro,
Pandev per Hamsik, non la mette dentro
perché il tiro è troppo frettoloso,
ma il Napoli è già pericoloso.
Nono minuto e, su cross di Pirlo,
che è un cioccolatino, devo dirlo,
schiaccia di testa in rete quel Chiellini
(non marcano così manco i bambini !).
Forza Ragazzi, andate a rimontare,
ci manca tanto tempo, si può fare !
Ma il Napoli ora sbanda e non reagisce,
per poco la partita non finisce,
c’è Vucinic davanti al Pirata
che lo ipnotizza, fa una gran parata !!
La squadra finalmente si riprende,
la Juve in difesa è là che attende.
Inler prende la palla e, da lontano,
lascia partire un tiro. Con la mano
cerca Buffon di prendere il pallone
ma non ci arriva (c’è una deviazione),
ritorna la partita sul pareggio,
poteva, agli strisciati, andare peggio.
Pochi minuti ed ecco c’è il fattaccio.
Chiellini a terra. L’arbitro : “che faccio ?”
Intanto, si avvicina all’assistente :
“cosa è successo ? Non ho visto niente !”
Quello fa il gesto della gomitata
e noi pensiamo “è fatta la frittata”.
Orsato a Cavani l’ha ammonito,
ma su Chiellini non ha alzato un dito.
Quanto accaduto lo sapremo dopo.
Quello con gesto viscido, da topo,
non visto, tira a Edi i bei capelli
(invidia : lui non tiene neanche quelli),
questo era rigore ed espulsione,
gli doveva servire da lezione !
E pur se viene or squalificato,
il Napoli è stato danneggiato.
Arbitro, guardialinee, assistenti,
non servono, se poi son . . non vedenti !!
Ripresa, e la Juve ora controlla,
il punto le va bene e non lo molla.
Nell’area bianconera c’è una mischia,
Pandev cinturato, ma non fischia
il direttore veneto, di Schio
“va bene il pari, e qua comando io !!”
E’ clamorosa l’ultima occasione,
Hamsik tira – Buffon deviazione,
Dzemaili con la porta spalancata
la mette fuori : vittoria sprecata !!
Finisce la partita col pareggio,
per entrambe poteva andare peggio.
Conservano sei punti di vantaggio,
ma è ancor lontano il mese di maggio.
Vai Napoli, insisti ! Non mollare !!
Hanno la Champions, si può ancora fare !!!

Stadio San Paolo,
1 marzo 2013 by Bruno

ilnapolista © riproduzione riservata