De Laurentiis: «Mazzarri sa che non dovrà fare richieste eccessive»

Parole chiarissime quelle di Aurelio De Laurentiis. Il presidente del Napoli ha parlato, al microfono di Sky, direttamente da Roma. Ecco alcune anticipazioni rivelate dall’inviato Paolo Assogna:

L’incontro con Mazzarri andrà bene. Mazzarri è un uomo intelligente, sa che non dovrà fare richieste eccessive ma in base ai parametri del club. Il compito di un tecnico è di valorizzare il materiale che si ha. Il fair play finanziario è un dogma, bisogna tenere i conti in ordine.

Lavezzi? Bisogna pagare la clausola di 31mln di euro. C’è un’asta internazionale perchè anche in Cina sono interessati al giocatore. Per il pocho ci saranno sempre le porte aperte, se un giorno dovesse rendersi conto di aver fatto la scelta sbagliata sarei pronto a riprenderlo. Jovetic e Giovinco? Mi piacciono entrambi, ma Jovetic non lo prenderei mai perchè farei uno sgarbo a Della Valle. Giovinco invece mi sembra indirizzato alla Juventus.

Cavani? Ci sono contratti scritti, firmati, che parlano chiaro. (tuttonapoli.net)

ilnapolista © riproduzione riservata