Udinese-Napoli chiama Lavezzi

Udinese-Napoli. Il Mattino apre: “Mazzarri: questo Napoli spaventerà tutti. Azzurri sul campo dell’Udinese con la formazione titolare. Il tecnico: prova di maturità, voglio una squadra d’attacco. Il caso: biglietti per Utrecht al mercato nero, venduti dai bagarini a 150 euro. Cavani all’assalto: trono dei bomber e doppio colpo con Udinese e Utrecht. Signori: Il matador supererà Eto’o. Per Guidolin una vigilia senza dormire”. Sul Corriere dello sport: “Voglio il Napoli perfetto. Mazzarri: tosto, compatto, che limiti gli avversari e riparta, corto in campo e che metta paura. Per De Sanctis più di una partita. Otto anni in bianconero, tra Uefa e Champions, poi si spegne la luce e lui va all’estero. Ora si è ritrovato”. Per il Corriere del mezzogiorno: “C’è sempre il suo sigillo. Lavezzi e l’Udinese: primo gol con la maglia azzurra, prima doppietta in serie A L’amico Denis è avvisato. Mazzarri: «Anche noi da traino per risolvere l’emergenza rifiuti». «Il Napoli incarna la rivalsa sociale di questa città». Sulla Gazzetta: “C’è Handanovic Lavezzi ritrova la porta amica. Lo sloveno, con 3 gol presi, il più battuto dalla punta del Napoli negli ultimi 3 anni. Di Natale-Floro Flores, napoletani all’attacco”. Napoli «Un altro esame di maturità» Mazzarri «L’Udinese è una signora squadra Ci attendono 22 giorni di grandissimi impegni». L’ex sosa, il mio tifo è per il Napoli.
Per Repubblica: “Cavani, nel mirini c’è Eto’o”

ilnapolista © riproduzione riservata