Usare le sostituzioni,
i cambi sono buoni

Mazzarri invoca il pubblico vicino
per battere il Parma di Marino,
quando scendono in campo i calciatori
ricevono da noi applausi e cori.
La squadra gioca come si conviene,
e la partita or si mette bene.

Corner per loro, perdono il pallone,
Cavani parte ed imposta l’azione,
avanti a lui c’é il solo Zuniga
“e mò gli dà la palla, ma che sfiga !”.

Quello che invece passa al Matador
è certamente un pallone d’or,
Cavani col sinistro lo controlla,
mentre si alza in piedi ora la folla
col piatto destro infila in diagonale,
il rasoterra al Parma fa assai male.

Reagiscono e creano l’occasione,
Crespo si trova solo col pallone
davanti alla porta spalancata,
Pirata Morgan, che grande parata !!
Interviene d’istinto, con lo stinco,
come volesse dire “oggi io vinco !!!”.

Nella ripresa, tre sostituzioni:
vedi, Mazzarri ? I cambi sono buoni !
Il Parma insiste ché vuole il pareggio,
così le cose van di male in peggio.

Cavani chiede il triangolo a Lavezzi,
la difesa parmense ora è a pezzi,
il Pocho gli regala un tocco sotto,
“Cavani è tutto solo” io già borbotto,

col corpo il Matador copre la palla,
tra il palo ed il portiere c’é una falla,
la botta secca, il pallone in porta,
avanti, Azzurri, la Città è risorta !!!

Ci attende ora una doppia trasferta,
forza ragazzi, rimanete all’erta !!!

Stadio San Paolo,
7 novembre 2010
by Bruno

ilnapolista © riproduzione riservata