Mourinho, che botta
Ne prende 5 a Barcellona

Mourinho che botta, ne prende cinque il suo Real a Barcellona e l’ex allenatore dell”Inter esce dal Nou camp a testa bassa. Dopo meno di dieci minuti Messi colpisce il legno con un pallonetto strepitoso. Poi Iniesta pesca Xavi, che sblocca il risultato. Al 18′ Villa offre un assist perfetto a Pedro che non sbaglia. Poi uno-due dell’attaccante su assist di Messi. Cori di scherno indirizzati a Mourinho dai tifosi blaugrana. Tutti allo stadio aspettavano il quinto gol e arriva con Jeffren. Il pubblico saluta con la manita (la più grande presa in giro possibile in Spagna) ed il cinque. Finisce in rissa tra compagni di nazionale.

ilnapolista © riproduzione riservata