Il Siviglia crolla
Cigarini non illumina

Non si ripete il miracolo di sette giorni fa per il Siviglia. La formazione andalusa  perde 4-0 al Nou Camp dal Barcellona che si aggiudica la Supercoppa di Spagna. Non brilla come all’andata Luca Cigarini subentrato al 62′. Nessun guizzo, un paio di cross ed un’ammonizione. Male anche Luis Fabiano entrato dieci minuti dopo l’ex napoletano. Per il Barcellona tre gol di Messi ed un’autorete di Konko

ilnapolista © riproduzione riservata