Il Questore di Napoli:
“Che sia una festa”

170 uomini dei reparti extraterritoriali , 130 tra poliziotti, carabinieri e finanzieri, 500 gli steward impegnati dal Calcio Napoli. Sono questi gli uomini in campo per garantire la sicurezza in occasione di Napoli-Elfsborg.  “E’ un match valido per l’ Europa e con il quale ci si presenta in Europa e dobbiamo far tutti bella figura – ha detto il questore di Napoli, Santi Giuffre. Non abbiamo motivi per temere incidenti, anche se arriveranno 200 tifosi svedesi. Già nell’ amichevole contro il Wolfsburg abbiamo avuto un impegno pari a quello delle partite di campionato perché siamo in una situazione di attesa dopo l’introduzione della tessera del tifoso, che è un problema nazionale e non locale. A Napoli-Elfsborg dovrebbe esserci un’ affluenza straordinaria, ma ricordiamoci che si tratta di una festa e non di un’ occasione di contrastio. Ed anche noi, culturalmente, dobbiamo abituarci alle grandi manifestazioni festose, che sono diverse dalle occasioni di contrasto sociale”.

ilnapolista © riproduzione riservata